SISSCO

Società italiana per lo studio della storia contemporanea

Risorse

Emanuele BERNARDI

BIOGRAFIA

Laureato in Lettere all’Università “La Sapienza” di Roma, conseguita il 23 marzo 2000, con votazione di 110 e lode, ha svolto il Dottorato di ricerca in Storia Moderna e Contemporanea alla facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università degli Studi di Firenze, discusso il 18 dicembre 2003. Titolo della tesi: “Tra riformismo e guerra fredda. Antonio Segni, il Piano Marshall e la riforma agraria durante i governi De Gasperi (1948-1953)”. Ha svolto attività di ricerca nei National Archives di Washington.
Assegnista di ricerca dal 2007 al 2009 presso il Dipartimento di Storia Moderna e Contemporanea, Facoltà di Lettere, Università “La Sapienza”. Professore a contratto nel 2006 nel corso di “Storia delle Culture Mediterranee”, presso Università della Calabria, e di “Storia dell’Agricoltura”, presso l’Università di Scienze Gastronomiche di Pollenzo (Cuneo), dal 2008 al 2010. Cultore della materia presso La Sapienza, collabora con l’Istituto Gramsci di Roma, l’Istituto Luigi Sturzo, la Fondazione Alcide De Gasperi, il Senato della Repubblica. E’ socio Sissco dal 2006.

PUBBLICAZIONI

Monografie e curatele

- La riforma agraria in Italia e gli Stati Uniti. Guerra fredda, Piano Marshall e interventi per il Mezzogiorno durante il centrismo degasperiano (1947-53), il Mulino-Svimez, Bologna, 2006
- Il Lazio e la Costituente, curatela con F. Lucarini, Carocci, Roma, 2007, pp. 113-154

Saggi su riviste

- Il Governo Bonomi e gli angloamericani. I «decreti Gullo» dell’ottobre 1944 come momento della politica nazionale e delle relazioni internazionali, in “Studi Storici”, 4, 2002, pp. 1105-1146

- De Gasperi tra riforma agraria e guerra fredda (1948-1951), in “Ventunesimo secolo”, 5, marzo 2004, pp. 71-97

- La Democrazia cristiana e la guerra fredda: una selezione di documenti inediti (1947-50), in “Ventunesimo secolo”, n. 10, luglio 2006, pp. 127-165 (saggio introduttivo a tre documenti da me ritrovati negli archivi dell’Istituto Luigi Sturzo: Riunione della direzione della Dc, 3-4 dicembre 1947; riunione della direzione della Dc, 18 luglio 1950; Nota informativa n. 1, Democrazia cristiana, 27 settembre 1950) (recensito sul “Corriere della sera”)

- I costituenti della Dc (insieme a M. C. Mattesini), in Il Lazio e la Costituente, Carocci, Roma, 2007, pp. 113-154

- Le Camere del lavoro tra tradizione liberale e guerra fredda, in La passione della storia. Scritti in onore di Giuliano Procacci, a cura di Benvenuti, Bertolissi, Gualtieri e Pons, Carocci, Roma, 2006, pp. 284-298 (e cura della relativa bibliografia degli scritti di Procacci)

- L’ordine pubblico nel 1947, “Ventunesimo Secolo”, 12, 2007, pp. 105-129

- Il PCI e la DC di fronte alla riforma agraria: un “dialogo” interrotto (1944-47), in 1945-1946 Le origini della Repubblica, Vol. I, a cura di G. Monina, Rubbettino, Soveria Mannelli, 2008, pp. 277-308

- Dall’Alleanza Contadini alla Cia, Confederazione Italiana Agricoltori, in Istituto Alcide Cervi, “Annali” 29/2007, pp. 271-280

- Gramsci e la questione agraria. Cultura economico-politica, organizzazione e rapporti con il Ppi (1916-1926), in Gramsci nel suo tempo, a cura di F. Giasi, volume primo, Carocci, Roma, 2008, pp. 463-484

- Cura della voce “La quistione agraria”, in Dizionario gramsciano 1926-1937, a cura di G. Liguori e P. Voza, Carocci, Roma, 2009, p. 679

- I liberali e la riforma agraria (1947-1950), in I liberali italiani dall’antifascismo alla Repubblica, vol. I, a cura di F.G. Orsini e G. Nicolosi, Rubbettino, Soveria Mannelli, 2008, pp. 419-440

- Politiche per la casa e aiuti americani dall’Unrra al Piano Marshall (1944-1950), in “Quaderni Degasperiani”, 1, 2009, pp. 161-202

- Note su Franco De Felice e L’agricoltura in Terra di Bari dal 1880 al 1914, “Dimensioni e problemi della ricerca storica”, 1, 2009, pp. 31-37

- “Prima del viaggio”: Rossi-Doria negli Stati Uniti, introduzione a Manlio Rossi-Doria negli Stati Uniti, 1951-1952 (seguono i documenti da me curati), in «QA» [la Questione Agraria], pp. 6-83

Recensioni

- Recensione a G. Sale, Hitler, la Santa Sede e gli ebrei. Con i documenti dell’Archivio Segreto Vaticano, Jaca Book, Milano, 2004 e Id, De Gasperi, gli Usa e il Vaticano all’inizio della guerra fredda, Jaca Book, Milano, 2005, in “Ventunesimo Secolo”, n. 9, marzo 2006, pp. 237-246

- Recensione a Commercio globale e agricoltura tra agricoltura. Dall’efficienza economica alla sostenibilità sociale e ambientale, a cura di W. Sachs – T. Santarius, Editrice Missionaria Italiana, Bologna, 2007 (titolo originale Slow Trade – Sound Farming. A Multilateral Framework for Sustainable Markets in Agriculture) in “I frutti di demetra”, n. 17, 2008, pp. 37-45

- Recensione a A. Guiso, La colomba e la spada. “Lotta per la pace” e antiamericanismo nella politica del Partito Comunista Italiano (1949-1954), Rubbettino, Soveria Mannelli, 2007, in “Mondo contemporaneo”, 2, 2009, pp. 197-201

- Recensione a Gabriele Pescatore, La «Cassa per il Mezzogiorno». Un’esperienza italiana per lo sviluppo, il Mulino-Svimez, 2008, in “Il mestiere di storico”, 2, 2009, p. 225

- Recensione a Roberto Finzi, “Sazia assai ma dà poco fiato”. Il mais nell’economia e nella vita rurale italiane, Clueb, Bologna, 2009, in “Il mestiere di storico”, 2010, p. 154




Ultima modifica: 24/10/2014 10:45:43