SISSCO

Società italiana per lo studio della storia contemporanea

Risorse

Giorgio GRIMALDI

BIOGRAFIA

 

Titoli di studio:

- Dottorato di Ricerca in Storia del Federalismo e dell'Unità Europea (vincitore del concorso con votazione 54/60 nel febbraio 1998) presso il Dipartimento Storico-Geografico della Facoltà di Lettere dell'Università degli Studi di Pavia (XIII° ciclo, anno accademico 1997/98) di durata triennale con ammissione all’anno di proroga per il completamento della tesi di dottorato conclusa alla fine dell’ottobre 2001 e intitolata “I Verdi e l’Europa. L’ecologia politica nelle istituzioni: idee e progetti nuovi per l’Europa” (discussa a Pavia il 31 gennaio 2002).

- Diploma di Formazione Superiore Post-Laurea rilasciato il 15 febbraio 2001 dall’Università degli studi di Pavia e dall’Istituto Universitario di Studi Superiori di Pavia (I.U.S.S.) per la frequenza triennale (dal 1998 al 2000) della Scuola Avanzata di Formazione Integrata (S.A.F.I.), scuola di eccellenza riservata a dottorandi di ricerca e specializzandi riconosciuta dal Ministero dell’Università e della Ricerca Scientifica, dopo le previste verifiche annuali e l’attribuzione ogni anno di un premio di ricerca per la tesi finale scritta presentata.

- Diploma del Corso di Perfezionamento Post-Laurea in Studi Europei (100 ore) istituito presso la Facoltà di Scienze Politiche dell'Università degli Studi di Genova (anno accademico 1998/1999) svoltosi dall’aprile al giugno 1999 e rilasciato il 14 dicembre 1999 (attestato di frequenza con merito).

- Diploma di Laurea in Scienze Politiche a indirizzo politico-internazionale (110/110 e lode)
conseguita il 29 gennaio 1997 (anno accademico 1995-1996) presso l’Università degli Studi di Genova (Facoltà di Scienze Politiche – indirizzo storico-internazionale).

- Diploma di Maturità Classica conseguito il 19 luglio 1988 presso il Liceo Classico “A. Doria”
in Genova.

 

Abilitazione scientifica nazionale:     

Abilitato alle funzioni di Professore di seconda fascia nel settore concorsuale 14/B2 Storia delle relazioni internazionali, delle società e delle istituzioni extraeuropee (primo Bando Abilitazione Scientifica Nazionale 2012 del Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della        Ricerca – MIUR aperto con Decreto Direttoriale n. 222/2012)

https://abilitazione.cineca.it/ministero.php/public/esitoAbilitati/settore/14%252FB2/fascia/2

Validità: dal 25 marzo 2014 al 25 marzo 2020.

 

Assegni di ricerca

 2017-2018: Vincitore di un assegno di ricerca annuale per lo svolgimento della ricerca Le             associazioni ecologiste, i partiti verdi e la politica ambientale dell'Unione europea:           interazioni, sviluppi e     tendenze di fronte alle sfide della global governance ambientale,       settore concorsuale 14/B2 – Storia delle     Relazioni internazionali, delle società e delle istituzioni extraeuropee, settore scientifico       disciplinare SPS/06 – Storia delle Relazioni Internazionali presso l'Istituto DIRPOLIS della      Scuola Superiore Sant'Anna di Pisa per il periodo 1° maggio 2017 – 30 aprile 2018  (responsabile scientifico: Prof.ssa Barbara Henry).

2015-2016: Vincitore di un assegno di ricerca annuale per la collaborazione ad attività di ricerca per il programma denominato Cittadinanza, democrazia, pace e sostenibilità in un'Europa unita multilivello, settore scientifico-disciplinare M-STO/04 STORIA CONTEMPORANEA, presso il Dipartimento di Scienze Politiche (DISPO) conferito dall'Università degli Studi di Genova per il periodo 2 marzo 2015 – 1° marzo 2016

Sito web Progetto HOPEUROPE 2 – Strengthening  attivo dal settembre 2014: http://hopeurope2.weebly.com/

2004-2009: Vincitore di un assegno di ricerca biennale conferito dall’Area Ricerca e Relazioni Internazionali dell’Università degli Studi di Torino nel maggio 2004 (programma di ricerca: Il processo di Bologna e lo spazio europeo dell’istruzione: analisi comparativa dei sistemi universitari europei e internazionali) per il periodo luglio 2004-giugno 2006, rinnovato per il biennio luglio 2006-giugno 2008 ed ancora fino al giugno 2009.

Collaboratore del CesUE (Centro studi, formazione, comunicazione  e progettazione sull'Unione europea e la global governance), spin-off della Scuola Superiore Sant'Anna di Pisa  http://www.cesue.eu/index.php?lang=it – Tra l’altro curatore della rassegna stampa in italiano e inglese del CesUE http://www.cesue.eu/seguici/rassegna-stampa.html ; http://www.cesue.eu/en/seguici-eng/rassegna-stampa-eng.html

 

Principali attività di ricerca e didattica universitaria

Curatore del sito web Progetto HOPEUROPE 2, progetto internazionale del DISPO realizzato con le scuole superiori (2015-2016), attivo dal settembre 2014 e tuttora aperto con rassegna stampa e news: pagina di presentazione sul sito web del DISPO: http://dispo.unige.it/node/629; sito web: http://hopeurope2.weebly.com/ (sito attivo e aggiornato rivolto a studenti e docenti degli istituti delle scuole superiori con materiali didattici e di approfondimento sull'educazione alla cittadinanza europea, sull'integrazione europea e sulle istituzioni e le politiche europee, soprattutto in relazione alla sezione sui partiti politici a livello europeo e i gruppi politici del Parlamento europeo http://hopeurope2.weebly.com/partiti-politici-a-livello-europeo.html e ad una rassegna stampa sui principali avvenimenti dell'UE http://hopeurope2.weebly.com/news-e-varie.html)

Anni accademici (a. a.) 2017-2018 e 2016-2017: Docenza del Corso integrativo Storia della politica ambientale internazionale ed europea del corso di Storia delle relazioni internazionali (Prof.ssa Eleonora Guasconi) – del corso di studio di Laurea in Scienze Internazionali e Diplomatiche (L-SID) – Dipartimento di Scienze Politiche (DISPO) dell'Università degli Studi di Genova

Anni accademici (a. a.) 2017-2018, 2016-2017, 2015-2016: Docenza del corso integrativo Storia del pensiero ecologico del corso di Storia delle dottrine politiche (Prof. Alberto De Sanctis) – del corso di studio di Laurea in Scienze Internazionali e Diplomatiche (L-SID) – Dipartimento di Scienze Politiche (DISPO) dell'Università degli Studi di Genova

- 2002-2013: Borsista del Centro Studi sul Federalismo di Moncalieri e redattore e  dal 2004 membro dell'editorial board del Bibliographical Bulletin on Federalism http://www.federalism-bulletin.eu/User/

- Docente a contratto di “Storia delle relazioni internazionali” nell'ambito del secondo anno del Corso di Laurea in Scienze Politiche  e delle Relazioni Internazionali presso l'Università della Valle d'Aosta (http://www.univda.it/grimaldigiorgio) per gli anni accademici:


  • 2006/2007 - (1° semestre, 45 ore, 6 CFU);

  • 2007/2008 - (1° semestre, 45 ore, 6 CFU);

  • 2008/2009 - (2° semestre, 45 ore, 6 CFU),

  • 2009/2010 - (2° semestre, 45 ore - diurno + 24 ore –serale, 6 CFU),

  • 2010/2011 - (2° semestre, 45 ore – diurno + 24 ore – serale, 6 CFU)

  • 2011/2012 - modulo “Storia delle relazioni internazionali” del Corso “Relazioni internazionali” (2° semestre, 45 ore – diurno + 20 ore serale, 6 CFU),

  • 2012/2013 - modulo 1 “Storia delle relazioni internazionali” del Corso “Relazioni internazionali” (1° semestre, 45 ore – diurno + 20 serali) e del modulo 2 “Relazioni internazionali”(2° semestre, 45 ore – diurno + 20 ore serale, 6 CFU) del Corso di Relazioni internazionali

  • 2013/2014 – modulo 1 “Storia delle relazioni internazionali” (1° semestre, 45 ore – diurno + 20 serali) del Corso “Relazioni internazionali”

  • 2014/2015 - modulo 1 “Storia delle relazioni internazionali” (1° semestre, 45 ore – diurno + 20 serali) del Corso di Relazioni internazionali

  • 2015/2016 – modulo 1 “Storia delle relazioni internazionali” (1° semestre, 45 ore – diurno + 20 serali) del Corso di Relazioni internazionali

PUBBLICAZIONI

 

Selezione delle principali pubblicazioni (2000-2018)


  •  (saggio) L'Iniziativa dei Cittadini Europei (ICE): significato, limiti e potenzialità nel contesto della democratizzazione dell'Unione europea, in Marco Mascia, Daniela Preda, Francesco Velo (a cura di), A sessant’anni dai Trattati di Roma: dal mercato comune all’Unione economica e monetaria. Verso la società europea, Collana Associazione Universitaria di Studi Europei – AUSE, Bari, Cacucci, 2018, pp. 87-100 – ISBN: 978-88-6611-705-6.

  • (saggio) The German Greens' Long March from the Opposition to the European Communities to a Struggle for a More Democratic, Federal and Ecological European Union (1979-2016), in Daniela Preda, Guido Levi (ed.) Resistance and Opposition to the European Community/European Union, Bologna, Il Mulino, 2018, pp. 307-323 (in corso di pubblicazione) – ISBN: 978-88-15-27137-2.

  • (voce biografica) Rolandi Ricci Vittorio, in Dizionario Biografico degli Italiani Treccani, 2017, http://www.treccani.it/enciclopedia/rolandi-ricci-vittorio-amedeo_(Dizionario-Biografico)

  • (saggio) Bruno Minoletti: un uomo libero, liberale e federalista al servizio dell'Europa, in Daniela Preda, Guido Levi (a cura di), Genova, Liguria, Europa. Protagonisti del federalismo nel secondo dopoguerra, Genova, Genova University Press – De Ferrari, 2015, pp. 19-58 – ISBN: 978 88 97 75 2622

  • (saggio) Il Partito verde europeo, in Guido Levi, Fabio Sozzi (a cura di), Unione politica in progress. Partiti e gruppi parlamentari europei (1953-2014), Padova, CEDAM, 2015, pp. 115-126.

  • (saggio) I Verdi italiani e spagnoli di fronte all’integrazione europea, in Maria Elena Cavallaro, Guido Levi (a cura di), Spagna e Italia nel processo d'integrazione europea, Soveria Mannelli, Rubbettino, 2013, pp. 183-215.

  • (saggio) Thirty Years of Challenges. The Green Parties’ Transnational Cooperation and Their Dilemmas and Choices over European Integration, in Daniela Preda, Daniele Pasquinucci (eds.), Consensus and European Integration. Consensus et intégration européenne. An Historical Perspective. Une perspective historique, Bruxelles, Bern, Berlin, Frankfurt am Main, New York, Oxford, Wien, Peter Lang, 2012, ISBN 9789052018515, pp. 197-210.

  • (saggio) Prospects for Ecological Federalism, in L'Europe en Formation. Revue d'études sur la construction européenne et le fédéralisme”, n. 363, 1, Printemps/Spring 2012, pp. 301-323, special issue/dossier “A New Era of Federalism/Une nouvelle ère de federalism”, Editors/Coordinateurs: Francesco Palermo and Elisabeth Alber (EURAC, European Academy – Bozen/Bolzano), ISBN 9770014280200, https://www.cairn.info/revue-l-europe-en-formation-2012-1-page-301.htm

  • (saggio) I Verdi europei e il possibile crollo dell’euro e dell’Unione europea, in “Anima e Terra” Psicologia, ecologia, società. Immagini del mondo contemporaneo, Anno I, Numero 2, ottobre 2012, Alessandria Edizioni Falsopiano, 2012, pp. 65-80.

  • (saggio) Il dibattito internazionale sul nucleare dopo la catastrofe di Fukushima, in “Anima e Terra” Psicologia, ecologia, società. Immagini del mondo contemporaneo , Anno I, Numero 1, Aprile 2012, Alessandria Edizioni Falsopiano, 2012, ISSN 2280-0158, ISBN 9772280015005 pp. 143-158, (versione e-book pp. 149-164 disponibile on-line http://www.falsopiano.com/2267822/animauno.pdf)

  • (curatela) Political Ecology and Federalism: Theories, Studies, Institutions, special issue/volume, Research Paper, Turin, Centre for Studies on Federalism, July 2012, pp. I-XI, ISSN: 2038-0623 - ISBN 978 88 96 87 1355, http://www.csfederalismo.it/it/pubblicazioni/research-paper/840-political-ecology-and-federalism-theories-studies-institutions

  • (saggio) Federal Perspectives to Address Global Environmental Challenges and New Horizons for Political Ecology (introduction) in Giorgio Grimaldi (edited by), Political Ecology and Federalism: Theories, Studies, Institutions, special issue/volume, Research Paper, Turin, Centre for Studies on Federalism, July 2012, pp. I-XI, ISSN: 2038-0623 - ISBN 978 88 96 87 1355. http://www.csfederalismo.it/it/pubblicazioni/research-paper/840-political-ecology-and-federalism-theories-studies-institutions

  • (saggio) Developments and Prospects of EU Environmental Policy since the Late 1990’s: Internal Consolidation and Regional and Global Projection, in Giorgio Grimaldi (edited by), Political Ecology and Federalism: Theories, Studies, Institutions, special issue/volume, Research Paper, Turin, Centre for Studies on Federalism, July 2012, pp. 202-236, ISSN: 2038-0623 - ISBN 978 88 96 87 1355 http://www.csfederalismo.it/it/pubblicazioni/research-paper/840-political-ecology-and-federalism-theories-studies-institutions

  • (saggio) From Rejection to Support for a Supranational Europe. The Evolution of the Greens’ Positions on European Integration up to the early 1990s, in Giorgio Grimaldi (edited by), Political Ecology and Federalism: Theories, Studies, Institutions, special issue/volume, Research Paper, Turin, Centre for Studies on Federalism, July 2012, pp. 265-304, ISSN: 2038-0623 - ISBN 978 88 96 87 1355.http://www.csfederalismo.it/it/pubblicazioni/research-paper/840-political-ecology-and-federalism-theories-studies-institutions

  • (saggio) The Greens and the European Union from Maastricht to Lisbon: from National Diversity to Unity for the Democratic and Federal Development of Europe, in Giorgio Grimaldi (edited by), Political Ecology and Federalism: Theories, Studies, Institutions, special issue/volume, Research Paper, Turin, Centre for Studies on Federalism, July 2012, pp. 305-347, ISSN: 2038-0623 - ISBN 978 88 96 87 1355.

  • (policy paper) Durban: a Small Window of Opportunity for a Global Climate Government, Discussion Paper no. 5, Centre for Studies on Federalism, Moncalieri (Turin), January 2012, p. 15 http://www.csfederalismo.it/en/publications/policy-paper/1005-durban-a-small-window-of-opportunity-for-a-global-climate-governmenthttp://gestione.csfederalismo.it/images/stories/discussion_papers/05_g.grimaldi_eng.pdf



  • (saggio) La politica ambientale europea. Dalle Comunità europee al Trattato di Lisbona / La politiche ambientâl europeane. Des Comunitâts europeanis al Tratât di Lisbone, in Marco Stolfo (a cura di/par cure di), Il Trattato di Lisbona. Argomenti e documenti per l'integrazione europea / Il Tratât di Lisbone. Argoments e documents pe integrazion europeane, realizzato con la collaborazione diretta della Regione autonoma Friuli-Venezia Giulia – Direzione centrale Istruzione, formazione e cultura. Servizio Identità linguistiche, culturali e corregionali all’estero, Udine, Casa per l’Europa di Gemona, 2010, pp. 27-32.

  • (saggio) La politica energetica europea: una necessità ancora insoddisfatta / La politiche energjetiche europeane. Une dibisugne ancjemò insodisfate, in Marco Stolfo (a cura di/par cure di), Il Trattato di Lisbona. Argomenti e documenti per l'integrazione europea / Il Tratât di Lisbone. Argoments e documents pe integrazion europeane, cit., , pp. 33-37.

  • (saggio) Riflessioni sulla crisi ecologica: dall’alleanza all’azione per una politica globale e responsabile, in “Il Tempietto”, rivista culturale del Centro Giovanile Salesiano “Il Tempietto” di Genova-Sampierdarena, n. 10 – “Verso il 150° dell’unità d’Italia”, gennaio 2010, pp. 191-204, http://www.iltempietto.it/rivista/2010/192.pdf, ISBN 9788801044454.

  • (saggio) La politica ambientale dell’Unione europea, in “Il Tempietto”, rivista culturale del Centro Giovanile Salesiano “Il Tempietto” di Genova-Sampierdarena, n. 10 – “Verso il 150° dell’unità d’Italia”, gennaio 2010, pp. 205-232, http://www.iltempietto.it/rivista/2010/206.pdf, ISBN 9788801044454.


Voci per il Dizionario dell’Integrazione Europea (Soveria Mannelli, Rubbettino Editore)

  • Imbeni Renzo (2010) http://www.dizie.eu/dizionario/imbeni-renzo/

  • Langer Alexander (2010) http://www.dizie.eu/dizionario/langer-alexander/

  • Schreyer Michaele (2010) http://www.dizie.eu/dizionario/schreyer-michaele/

  • Partito verde europeo Verdi (2009) http://www.dizie.eu/dizionario/partito-verde-europeo/

  • Spazio europeo dell’Istruzione Superiore (Processo di Bologna) (2010) http://www.dizie.eu/dizionario/spazio-europeo-dellistruzione-superiore-processo-di-bologna/

  • Politica ambientale (2010) http://www.dizie.eu/dizionario/politica-ambientale/

  • Processo di Barcellona – Unione per il Mediterraneo http://www.dizie.eu/dizionario/processo-di-barcellona-unione-per-il-mediterraneo/ http://www.dizie.eu/dizionario/processo-di-barcellona-unione-per-il-mediterraneo-2/

  • (con Sergio Pistone) Politica estera e di sicurezza comune (2010) http://www.dizie.eu/dizionario/politica-estera-e-di-sicurezza-comune-pesc/

  • (con Sergio Pistone) Politica europea di sicurezza e di difesa   (2010) http://www.dizie.eu/dizionario/politica-europea-di-sicurezza-e-difesa-pesd/

  • (saggio) Il Processo di Bologna: un percorso di riforma per le università in Europa e in Italia, in Lara Piccardo (a cura di), Un‘università che cambia in un mondo che cambia. Nuove prospettive di ricerca negli studi europei, Milano, Ediplan editrice, 2008, pp. 9-53

  • (saggio) Critica e partecipazione: le ONG ambientaliste ed ecologiste di fronte all'Unione europea, in Daniela Preda (a cura di), L’Europa agli albori del XXI secolo, Bari, Cacucci, 2006, pp. 73-104.

  • (monografia) Federalismo, ecologia politica e partiti verdi, Milano, Giuffré, 2005, pp. VIII-253, ISBN881412279.

  • (saggio) I Verdi e gli allargamenti delle Comunità europee e dell’Unione europea (1973-2004), in Ariane Landuyt, Daniele Pasquinucci (a cura di), Gli allargamenti della CEE/UE 1961-2004, Volume 2, Bologna, Il Mulino, 2005, pp. 1099-1126.

  • (articolo on-line) Le politiche ambientali dell’Unione europea, in “Altronovecento – ambiente-tecnica-società”, n. 9, marzo 2005, http://www.fondazionemicheletti.it/altronovecento/articolo.aspx?id_articolo=9&tipo_articolo=d_saggi&id=171

  • (saggio) L’Unione europea e la sicurezza ecologica: dalle politiche ambientali comunitarie alla ricerca di una governance mondiale, in Salvatore Aloisio e Cinzia Rognoni Vercelli (a cura di), L’Europa nel nuovo ordine internazionale, Bari, Cacucci, 2005, pp. 285-323, ISBN 8884224411.

  • (saggio) I Verdi e la Convenzione europea, in Ariane Landuyt e Daniele Pasquinucci (a cura di), L’Unione europea tra Costituzione e governance, collana dell’Associazione Universitaria di Studi Europei (AUSE), Bari, Cacucci, 2004, pp. 299-334

  • (saggio) Alexander Langer, “costruttore di ponti” tra i popoli, in Corrado Malandrino (a cura di), Un popolo per l’Europa unita. Fra dibattito storico e nuove prospettive teoriche e politiche, Collana Studi n. 44 della Fondazione Luigi Einaudi di Torino, Firenze, Olschki, 2004, pp. 193-212.

  • (saggio) Il progetto del corpo civile europeo di pace, in “Quaderni Satyagraha”, rivista semestrale del Centro Gandhi Associazione per la Nonviolenza ONLUS e dal Centro Interdipartimentale Scienze per la Pace dell’Università di Pisa, Edizioni Plus Università di Pisa, anno II, n. 3 – “La nonviolenza dei popoli può sconfiggere la guerra”, giugno 2003, pp. 169-194 http://www.reteccp.org/biblioteca/dossier/dossierccp/testiccp/grimaldi.html
    http://www.berrettibianchi.org/bebi/contenuti/dossier/dossierccp/testiccp/grimaldi.html

  • (saggio) Guerra fredda e spionaggio nel cinema di Alfred Hitchcock, in Marco Cipollini, Guido Levi (a cura di), C’era una volta in America. Cinema, maccartismo e guerra fredda, Alessandria, Edizioni Falsopiano, 2004, pp. 115-132.

  • (saggio on-line) Il corpo civile di pace europeo e il Parlamento europeo per una nuova politica estera e di sicurezza comune dell’Unione europea, in “DIREonline”, periodico del Dipartimento di Ricerche Europee della Facoltà di Scienze Politiche dell’Università degli Studi di Genova, n. 4, marzo 2004, pp. 23, http://www.alexanderlanger.org/it/65/949?s=grimaldi&mode=and; http://www.comune.venezia.it/flex/cm/pages/ServeAttachment.php/L/IT/D/D.e5c17c84c0bf8f2062ce/P/BLOB%3AID%3D12994

  • (saggio on-line) La Comunità politica europea: la storia di un tentativo a cinquant’anni di distanza, in “Storiadel mondo”, periodico telematico di Storia e Scienze umane, pubblicato dalla casa editrice Drengo di Roma, in collaborazione con il Medioevo Italiano Project, ISSN 1721-0216), n. 12, 14 luglio 2003, agg. 19 luglio 2003, http://www.storiadelmondo.com/12/grimaldi.CE-storia.pdf.

  • (saggio) Europeismo ed economia: Manzitti, Minoletti e la Camera di Commercio di Genova (1945-1958), in Daniela Preda, Guido Levi (a cura di), L’europeismo in Liguria. Dal Risorgimento alla nascita dell’Europa comunitaria, Bologna, Il Mulino, 2002, pp. 257-325.

  • (saggio) La politica europea di sicurezza e di difesa comune. Attualità, progetti e proposte, in “Il Politico”, Rivista italiana di scienze politiche, (Università di Pavia), anno LXVI, 198, n. 3, settembre-dicembre 2001 , pp. 433-466.

  • (saggio) Alexander Langer: speranze e proposte per un’Europa federale, in “ I Temi”, anno VII, n. 26, dicembre 2001, pp. 9-40; http://www.mfe2.it/cagliari/documenti/Alexander_Langer_Grimaldi.htm

  • (saggio) Tasse ambientali e fiscalità ecologica: considerazioni generali e attuazioni in Europa, in “ I Temi”, anno VI, n. 22, dicembre 2000, pp. 9-27, http://www.mfe2.it/cagliari/documenti/Tasse_ambientali_Grimaldi.htm

  • (saggio) Dal Trattato di Amsterdam al Consiglio europeo di Helsinki: primi passi per una sicurezza comune europea?, in “ I Temi”, rivista trimestrale di politica, cultura ed economia edito dall’Istituto di Studi per il Mezzogiorno d’Europa, anno VI, n. 21, Cagliari, settembre 2000, pp. 27-44; http://www.mfe2.it/cagliari/documenti/Dal_trattato_Grimaldi.htm


Recensioni scelte

  • Corrado Malandrino, Federalismo. Storia, idee, modelli, Carocci, Roma,1998, "Piemonteuropa", periodico di informazione della Forza federalista piemontese, anno XXIII, n. 4, dicembre 1998, pp. 20-23;

  • Guido Levi, L’origine del federalismo europeo organizzato a Genova e in Liguria. Dalla Resistenza alla petizione per il Patto di Unione federale dell’Europa (1943-1950), “Storia e Memoria”, rivista semestrale dell’Istituto Ligure per la Storia della Resistenza e dell’Età Contemporanea, anno 10, n. 1, 1° semestre 2001, pp. 155-159.

  • Paolo Murialdi, La traversata. Settembre 1943-dicembre 1945, Il Mulino, Bologna, 2001, in “Storia e Memoria”, anno 11, n. 1, 1° semestre 2002, pp. 133-137.

  • Tony Vaux, L’altruista egoista. Analisi critica degli interventi umanitari in situazioni di guerra e carestia, Torino, Edizioni Gruppo Abele, 2002, in “Quaderni Satyagraha”, anno II, n. 3, giugno 2003, pp. 231-233.

  • Paolo Caraffini, Il Piemonte per l’Europa: venticinque anni di attività della Consulta regionale europea 1976-2001, Consiglio Regionale del Piemonte, Consulta Regionale Europea, Torino, Celid, 2002, in “Piemonteuropa”, anno XXVIII, n. 1/2, giugno 2003, pp. 49-50.

  • Enrico Euli, Marco Forlani (a cura di), Guida all’azione diretta nonviolenta, Consorzio Altra Economia edizioni/ Editrice Berti, Milano/Piacenza, 2002, in “Azione nonviolenta”, anno XL, n. 8-9, agosto-settembre 2003, p. 25.

  • Mikkeli H., Europa. Storia di un’idea e di un’identità, Bologna, Il Mulino, 2002, pp. 248, in “Il pensiero politico”, rivista di storia delle idee politiche e sociali, anno XXXVI, n. 1, 2003, rassegna bibliografica (opere generali), pp. 184-186.

  • Massimo Rubboli, Dio sta marciando, Molfetta (Bari), Edizioni La Meridiana, 2003, pp. 76, in “Quaderni Satyagraha”, anno II, n. 4 – “Pacifismo e nonviolenza”, dicembre 2003, pp. 178-180.

  • Dusan Sidjanski, Per un federalismo europeo. Una prospettiva inedita dell’Unione europea, Milano, FrancoAngeli, 2002, in “DIREonline”, periodico del Dipartimento di Ricerche Europee della Facoltà di Scienze Politiche dell’Università degli Studi di Genova, n. 3, febbraio 2004.

  • Suso de Toro, Nunca maís, Barcelona, Ediciones Peninsula, 2003, in “Spagna Contemporanea”, semestrale di storia, cultura e bibliografia, Edizioni dell’Orso – Istituto di Studi Storici Gaetano Salvemini di Torino, anno XII, n. 24, 2003, pp. 326-327.

  • Flavio Terranova, Il federalismo di Mario Albertini, Milano, Giuffré, 2003, in “Italia contemporanea”, rivista dell’Istituto Storico per la Resistenza e la Storia Contemporanea della Lombardia, n. 233, dicembre 2003, pp. 757-758.

  • Francisco J. Romero Salvadó, Twentieth-Century Spain. Politics and Society in Spain, 1898-1998, Houndmills, Palgrave, 1999, per “Spagna Contemporanea”, anno XIII, n. 25, 2004, pp. 247-249.

  • Luisella Battaglia, Alle origini dell’etica ambientale. Uomo, natura ed animali in Voltaire, Michelet, Thoreau e Gandhi, Bari, Edizioni Dedalo, 2002, per “Quaderni Satyagraha”, n. 6 – “La gioia della povertà conviviale”, dicembre 2004, pp. 152-154.

  • Alcide De Gasperi federalista europeo (recensione dell’omonimo libro di Daniela Preda, Bologna, Il Mulino, 2004), in “Piemonteuropa”, anno XXX, n. 1-2, maggio 2005, pp. 38-41.

  • José Maria Magone, The Politics of Southern Europe. Integration into the European Union, Westport (Connecticut)/London, Praeger, 2003, in “Spagna Contemporanea”, anno XIV, n. 27, 2005, pp. 296-299.

  • World Democracy for a New Left, (book review) - Fernando A. Iglesias, ¿Qué significa hoy ser de izquierda? Reflexiones sobre la Democracia en los tiempos de la Globalización Buenos Aires, Editorial Sudamericana, 2004), in “The Federalist Debate”, Year XVIII, Number 3, November 2005, pp. 48-51.

  • Adriano Olivetti, Stato federale delle Comunità. La riforma politica e sociale negli scritti inediti (1942-1945) – edizione critica a cura e con introduzione di Davide Cadeddu, Milano, Franco Angeli, 2004, in “Piemonteuropa”, anno XXXI, n. 1-2, giugno 2006, pp. 42-43.

  • Walter Hallstein e l’Europa federale. Un incontro e un dibattito sul libro di Corrado Malandrino promosso presso la Fondazione Einaudi di Torino dal Centro Studi sul Federalismo (descrizione dell’incontro e recensione del volume di Corrado Malandrino, “Tut etwas Tapferes”: compi un atto di coraggio. L’Europa federale di Walter Hallstein (1948-1982), Bologna, Il Mulino, 2005), in “Piemonteuropa”, anno XXXI, n. 4, dicembre 2006, pp. 34-36.

  • Emilio R. Papa, Storia dell’unificazione europea. Dall’idea di Europa al Trattato per una nuova Costituzione europea, Milano, Bompiani, 2006, in “Piemonteuropa”, anno XXXII, n. 1/2, giugno 2007, pp. 41-42.

  • Guido Crainz, L’ombra della guerra. Il 1945, l’Italia, Roma, Donzelli Editore, 2007, pp. 150, in “Storia e Memoria”, anno XVII, n. 2, 2008, pp. 283-287.

  • Guido Crainz, Raoul Pupo, Silvia Salvatici (a cura di), Naufraghi della pace. Il 1945, i profughi e le memorie divise d’Europa, Roma, Donzelli Editore, 2008, pp. 260, in “Storia e Memoria”, anno XVIII, n. 1, 2009, pp. 112-119.

  • Laura Scichilone, L’Europa e la sfida ecologica. Storia della politica ambientale europea (1969-1998), Bologna, Il Mulino, 2008, in “AUSE Notizie”, pubblicazione periodica dell'Associazione Universitaria di Studi Europei, Anno XVIII, n. 1, settembre 2009, pp. 12-14, http://www.ause.it/grimaldi.pdf; http://www.ause.it/ause_notizie/ause1-09.pdf.

  • La Resistenza italiana e gli Alleati in due recenti contributi storiografici, in “Storia e Memoria”, anno XIX, n. 1, luglio 2010, pp. 91-98 (volumi recensiti: Ennio Di Nolfo, Maurizio Serra, La gabbia infranta. Gli Alleati e l’Italia dal 1943 al 1945, Roma-Bari, Laterza, 2010, pp. 306; Tommaso Piffer, Gli Alleati e la Resistenza italiana, Bologna, Il Mulino, 2010, pp. 366).

  • Maurizio Fiorillo, Uomini alla macchia. Bande partigiane e guerra civile. Lunigiana 1943-1945, Roma-Bari, Laterza, 2010, pp. 291, in “Storia e Memoria”, anno XX, n. 1, luglio 2011, pp. 133-136.


Partecipazione a convegni, seminari e incontri

- in qualità di organizzatore e moderatore:

- Presentazione della rivista “Quaderni Satyagraha”, rivista scientifica semestrale di studio e ricerca sul metodo nonviolento pubblicata dal Centro Gandhi Associazione per la Nonviolenza ONLUS di Pisa in collaborazione con il Centro interdipartimentale di Scienze per la Pace dell’Università degli Studi di Pisa, presso la Sala Chierici della Biblioteca Berio del Comune di Genova in collaborazione con ASSEFA Italia Gruppo di Genova ONLUS, tenutasi il 22 febbraio 2003 con la partecipazione del direttore Rocco Altieri (docente di Teoria e prassi della nonviolenza presso il corso di laurea di Scienze per la Pace dell’Università di Pisa), Luisella Battaglia (docente di Filosofia Morale del Dipartimento di Scienze dei processi cognitivi e della comunicazione dell’Università di Genova) e Massimo Rubboli (docente di Storia dell’America del Nord della Facoltà di Scienze Politiche dell’Università di Genova)

- Responsabile della segreteria organizzativa del Dipartimento di Ricerche Europee (DI.R.E.) dell’Università degli Studi di Genova per il Convegno storico “Da Genova all’Europa. La vocazione europea degli ambienti economici della Liguria nel secondo dopoguerra”, tenutosi a Genova presso la Sala del Camino della Camera di Commercio il 7 e 8 maggio 2004 e organizzato dal DI.R.E. con il contributo della Camera di Commercio di Genova, del Comitato organizzatore Genova Capitale Europea della Cultura 2004 e l’Associazione Universitaria di Studi Europei (AUSE) ed il sostegno economico della Commissione europea, dell’Ateneo di Genova, del DI.R.E. e della Compagnia di San Paolo.

- Responsabile della segreteria organizzativa del Convegno “Ecologia politica e federalismo: un approccio multidisciplinare verso una nuova globalizzazione?”, svoltosi a Torino presso l’Accademia delle Scienze il 27 e 28 aprile 2006 e organizzato dal Centro Studi sul Federalismo.

- in qualità di relatore:

Intervento alla conferenza-dibattito La politica estera e di sicurezza europea organizzata dall’Info-Point Europe del Comune di Genova e dal Movimento Federalista Europeo e tenutasi a Genova a Palazzo Ducale il 6 aprile 2000 nell’ambito del 1° Ciclo delle conferenze sull’Europa

Presentazione della relazione Europeismo ed economia: il ruolo della Camera di Commercio di Genova e dei settori imprenditoriali locali al Convegno “L’Europeismo in Liguria dal Risorgimento all’Unità Europea” promosso dal Dipartimento di Ricerche Europee Polo Europeo Jean Monnet dell’Università degli Studi di Genova e tenutasi presso la facoltà di Scienze Politiche il 18 e 19 ottobre 2001.

Presentazione dello studio I partiti verdi di fronte al processo di integrazione europea durante la 1° Giornata europea dei giovani ricercatori organizzata dal Centro di Eccellenza Europeo Jean Monnet e dall’Università di Genova presso la Facoltà di Scienze Politiche a Genova il 26 ottobre 2001.

Presentazione dello studio Il problema della sicurezza e il progetto di Corpo Civile Europeo di Pace durante la 2° Giornata europea dei giovani ricercatori organizzata dal Centro di Eccellenza Europeo Jean Monnet con il concorso della Facoltà di Scienze Politiche dell’Università di Genova e dell’Università Sophie Antipolis di Nizza presso Villa Hambury vicino Ventimiglia (Imperia) il 12-13 aprile 2002 (prevista pubblicazione di un working paper in italiano per l’autunno 2002).

Presentazione della relazione Il progetto del corpo civile europeo di pace durante la VI Scuola Estiva dell’Associazione Universitaria di Studi Europei (AUSE) tenutasi a Venezia presso il Centro San Nicolò del Lido di Venezia dal 18 al 20 luglio 2002.

Presentazione della comunicazione Alexander Langer, “costruttore di ponti” tra i popoli al Convegno europeo “Popolo/popoli europei: questione di identità e/o di costituzione?” organizzato dal Dipartimento Polis Cattedra Jean Monnet dell’Università degli studi del Piemonte orientale “Amedeo Avogadro”, dalla Fondazione Einaudi di Torino e dalla Consulta europea del Consiglio regionale del Piemonte e tenutosi a Torino il 27 e 28 marzo 2003.

Intervento dal titolo A che punto è la Convenzione europea durante la sessione plenaria del Progetto “I giovani e la Convenzione europea”, indirizzato alle scuole medie superiori e promosso dalla Consulta europea del Consiglio regionale del Piemonte, dalla Provincia e dal Comune di Torino, tenutasi il 2 aprile 2003 presso l’Aula Magna del Liceo classico “Massimo D’Azeglio” di Torino.

Relatore all’incontro-dibattito tenuto sul tema Conflitti armati nel mondo: cause e finalità, tenutosi il 28 aprile 2003 presso il Convitto Nazionale “Cristoforo Colombo” di Genova e rivolto agli studenti del triennio dell’omonimo Liceo scientifico.

Intervento dal titolo Il Centro Studi sul Federalismo di Moncalieri al Workshop “Insegnare l’integrazione europea”, organizzato dall’Istituto di Studi per l’Unione Europea e dal Punto Europa di Forlì, e tenutosi il 16 e 17 maggio 2003 presso la Rocca di Bertinoro (Forlì).

Presentazione della relazione I Verdi e la Convenzione europea durante la VII Scuola Estiva dell’Associazione Universitaria di Studi Europei (AUSE), tenutasi a Venezia presso il Centro San Nicolò del Lido di Venezia dal 10 al 12 luglio 2003.

Presentazione del proprio paper Federalismo, ecologia politica e partiti verdi, promossa dal Centro Studi sul Federalismo presso il Consorzio Collegio Carlo Alberto di Moncalieri (TO) e tenutasi il 29 settembre 2003.

Presentazione della relazione Movimenti ecologisti, le autonomie, i nazionalismi al III° Convegno internazionale “Il dibattito spagnolo sullo stato della Nazione e le nazionalità”, III sessione “Il primo governo del Partido Popular (1996-2000)”, tenutosi a Novi Ligure (Alessandria) dal 24 al 26 ottobre 2003, organizzato dalla rivista “Spagna contemporanea” in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura della città di Novi Ligure, l’Istituto di studi storici Gaetano Salvemini di Torino e l’Istituto Cervantes di Milano.

Presentazione della relazione La CECA nei giornali genovesi durante Giornata di studi “La CECA: il contributo di Paolo Emilio Taviani”, tenutasi a Genova il 29 ottobre 2003, organizzata dal Polo europeo Jean Monnet della Facoltà di Scienze Politiche dell’Università di Genova con il patrocinio della Regione Liguria, della Provincia di Genova, del Comune di Genova e dell’Istituto ligure per la Storia della Resistenza e dell’età contemporanea

Presentazione della relazione Guerra fredda e spionaggio nel cinema di Alfred Hitchcock al Convegno di studi “Cinema, maccartismo e guerra fredda”, tenutosi a Genova presso il Centro Polivalente Sivori il 17 novembre 2003 e organizzato dal Centro Universitario Cinematografico (CUC) in collaborazione con il Dipartimento di Ricerche Europee della Facoltà di Scienza Politiche dell’Università di Genova, la Facoltà di Lingue e Letterature Straniere dell’Università di Genova, il Circuito Cinema Genova e con il contributo dell’Università degli Studi di Genova.

Presentazione della relazione The Greens and the Enlargements of the EC/EU al Convegno “L’espace politique dans l’histoire de l’intégration européenne. Les élargissements de la CEE/UE 1961-2004 – Political Space in the History of European Integration. The Enlargements of the EEC/EU”, svoltosi a Siena e presso la Certosa di Pontignano (Siena) dal 26 al 29 novembre 2003, organizzato dal Centro di Ricerca sull’Integrazione Europea dell’Università di Siena, dal Dipartimento di Scienze storiche, giuridiche, politiche e sociali dell’Università di Siena, dal Dipartimento di Scienze storiche e geografiche “Carlo M. Cipolla” dell’Università di Pavia, dal Dipartimento di Ricerche Europee dell’Università di Genova, dal Dipartimento di Studi politici dell’Università di Torino, realizzato con i contributi della Commissione europea – Rappresentanza in Italia, della Commissione europea – Action Jean Monnet, dell’Università di Siena e della Banca Monte dei Paschi di Siena e con il patrocinio dell’Associazione Universitaria di Studi Europei e del Comune di Siena.

Presentazione della relazione Il Corpo Civile Europeo di Pace: storia di un’idea e possibilità d’attuazione al Convegno di studi “Forze Nonviolente di Pace”, svoltosi a Torino presso il SERMIG il 13 dicembre 2003 e organizzato dal Centro Studi Sereno Regis ONLUS con il patrocinio della Regione Piemonte, della Provincia di Torino e della Città di Torino.

Presentazione della relazione I diari di Francesco Manzitti: una biografia politico-culturale al Convegno storico “Da Genova all’Europa. La vocazione europea degli ambienti economici della Liguria nel secondo dopoguerra”, tenutosi a Genova presso la Sala del Camino della Camera di Commercio il 7 e 8 maggio 2004 e organizzato dal Dipartimento di Ricerche Europee (DI.R.E.) della Facoltà di Scienze Politiche dell’Università di Genova con il contributo della Camera di Commercio di Genova, del Comitato organizzatore Genova Capitale Europea della Cultura 2004 e l’Associazione Universitaria di Studi Europei (AUSE) ed il sostegno economico della Commissione europea, dell’Ateneo di Genova, del DI.R.E. e della Compagnia di San Paolo.

Relatore all’incontro di riflessione sul tema Elezioni Europee: istruzioni per l’uso organizzato dal Laborpace (Laboratorio permanente di ricerca ed educazione alla pace) della Caritas diocesana di Genova il 7 giugno 2004 presso il Monastero S.S. Giacomo e Filippo a Genova.

Presentazione della comunicazione L’Unione europea e la sicurezza ecologica: dalle politiche ambientali comunitarie alla ricerca di una governance mondiale durante la VIII Scuola Estiva dell’Associazione Universitaria di Studi Europei (AUSE), tenutasi a Venezia presso Palazzo Giovannelli (Canal Grande) dal 15 al 16 luglio 2004.

Presentazione dell’intervento Le politiche per il Mediterraneo dell’Unione europea all’interno del seminario “Le politiche del Mediterraneo: sfide e opportunità” tenutosi il 17 marzo 2005 a Genova e organizzato dal Dipartimento di Ricerche Europee e dalla Scuola di Pubblica Amministrazione Themis, in collaborazione con il Comune e la Provincia di Genova

Presentazione della relazione Il partenariato euromediterraneo durante il seminario “L’Europa e il Mediterraneo” organizzato a Genova l’8 aprile 2005 presso la Facoltà di Scienze Politiche dell’ateneo cittadino

Discussant con Edo Ronchi (Istituto Sviluppo Sostenibile Italia ONLUS) e Giuliano Martignetti (Ecoistituto del Piemonte) alla presentazione del volume di Luigi Zanzi Le Alpi nella storia d’Europa Ambienti, popoli, istituzioni e forme di civiltà del mondo "alpino" dal passato al futuro (Torino, CDA & Vivalda, 2004) tenutasi il 10 maggio 2005 a Torino presso la Fondazione Luigi Einaudi e organizzata dal Centro Studi sul Federalismo di Moncalieri

Presentazione della relazione L’ecologia nel cinema contemporaneo: uno sguardo d’insieme al Convegno di studi “Maschere e pugnali. Cinema, storia e propaganda da Cuba all’Iraq”, tenutosi a Genova il 23 e 24 maggio 2005 presso il Centro Polivalente Sivori e organizzato dal Centro Universitario Cinematografico, dalle Facoltà di Scienze Politiche e di Lingue e Letterature Straniere e dal Dipartimento di Ricerche Europee dell’Università di Genova, dal Circuito Cinema Genova, con il contributo dell’Università di Genova e il patrocinio del Comune di Genova

Presentazione della relazione Gli ecologisti e i Verdi di fronte all’Europa: riformismo e radicalismo tra dubbi e speranze all’interno della sessione “Euroscetticismo e antieuropeismo: motivazioni e contraddizioni” durante la IX Scuola Estiva dell’Associazione Universitaria di Studi Europei (AUSE), tenutasi a Venezia presso l’Istituto Veneto di Scienze, Lettere ed Arti – Palazzo Franchetti dal 14 al 16 luglio 2005, con il patrocinio della Regione Veneto

Presentazione della relazione Dal rifiuto al sostegno di un’Europa sopranazionale. L’evoluzione delle posizioni dei Verdi sull’integrazione europea all’interno della quarta sessione “Federalismo, regionalismo e società civile globale: le prospettive per il futuro dell’Unione europea nella visione dei Verdi europei e dei movimenti ambientalisti e regionalisti” del Convegno “Ecologia politica e federalismo: un approccio multidisciplinare verso una nuova globalizzazione?”, svoltosi a Torino presso l’Accademia delle Scienze il 27 e 28 aprile 2006 e organizzato dal Centro Studi sul Federalismo di Moncalieri.

Partecipazione alla Tavola rotonda “L’UE, attore economico e potenza civile” con l’intervento dal titolo Dalla Strategia europea di sicurezza al Trattato costituzionale: l’azione possibile dell’UE per la promozione della pace tenutasi il 26 gennaio 2007 a Siena, presso la Sala Conferenze della Facoltà di Scienze Politiche dell’Università degli Studi cittadina, nell’ambito del Convegno “Prospettive dell’Europa a cinquant’anni dei Trattati di Roma” organizzato dall’Associazione Universitaria di Studi Europei (AUSE) e dal Centro di Ricerca sull’Integrazione Europea (CRIE) dell’Università degli studi di Siena

Conferenza L’Unione europea e il suo ruolo nel mondo tenuta il 22 febbraio 2007 presso l’Aula Magna “Aldo Capitini” dell’Istituto di Istruzione Superiore “Giovanni Cena” a Ivrea (Torino)

Conferenza Il sistema politico dell’UE e il Trattato che istituisce una Costituzione per l’Europa tenuta il 27 febbraio 2007 presso l’Aula Magna “Aldo Capitini” dell’Istituto di Istruzione Superiore “Giovanni Cena” a Ivrea (Torino)

Presentazione della relazione L’Università italiana di fronte al Processo di Bologna all’interno della Giornata dedicata ai giovani ricercatori “Un’Università che cambia in un mondo che cambia: nuove prospettive di ricerca” durante la XI Scuola Estiva dell’Associazione Universitaria di Studi Europei (AUSE), tenutasi a Imperia presso la Villa Faravelli e a Villa Hanbury, La Mortola (Imperia) dal 27 al 29 settembre 2007, con il patrocinio della Rappresentanza in Italia della Commissione europea, della Regione Liguria, dell’Amministrazione provinciale di Imperia, del Comune di Imperia e della Rappresentanza a Milano della Commissione europea.

Presentazione della relazione La politica ambientale in Europa e a livello internazionale nell’ambito del Ciclo di incontri “Acqua, energia e ambiente” organizzato dalla sezione genovese del Movimento Federalista europeo, tenuta il 10 marzo 2008 presso la Società di Letture e Conversazioni Scientifiche del Palazzo di Ducale di Genova.

Presentazione del proprio volume Federalismo, ecologia politica e partiti verdi (Milano, Giuffré, 2005), organizzata dal Centro Studi sul Federalismo, dal Dipartimento di Ricerche Europee, dalla Cattedra Jean Monnet di Storia e politica dell’integrazione europea e dal Polo europeo Jean Monnet dell’Università di Genova e tenutasi il 7 aprile 2008 a Genova presso l’Aula Mazzini della Facoltà di Scienze Politiche dell’Università di Genova con la partecipazione del Prof. Franco Praussello (Univ. di Genova), Alberto De Sanctis (Univ. di Genova), Franco Livorsi (Univ. di Milano), Luigi Zanzi (Univ. di Pavia).

Intervento I nodi dell’integrazione europea alla Giornata Europea della Scuola tenutasi l’8 maggio 2008 presso l’Auditorium dell’Istituto “V. Cardarelli” di La Spezia e organizzata in collaborazione con l’Ufficio Scolastico Regionale della Liguria, dell’Ufficio provinciale della Spezia, della Provincia e del Comune della Spezia (programma iniziativa: http://ec.europa.eu/italia/documents/attualita/laspezia2.pdf).

Intervento di commento alla proiezione del film-documentario “An Incovenient Truth” (2006) di Davis Guggenheim e con protagonista l’ex vicepresidente degli Stati Uniti Al Gore agli studenti delle scuole medie superiori di alcuni istituti e licei genovesi, tenutasi il 9 maggio 2008 presso il Teatro “Il Tempietto” di Sampierdarena a Genova, organizzata dall’Istituto Don Bosco di Genova-Sampierdarena.

Presentazione della relazione Il “cambiamento climatico” del ’68, punto di svolta per lo sviluppo del movimento ambientalista tenuta il 14 maggio 2008 a Modena presso l’Aula Magna della Facoltà di Lettere dell’Università degli studi di Modena e Reggio Emilia all’interno del Convegno “Il ’68, centri e periferie di un sogno collettivo - Il ’68 in Spagna: tra esilio e Europa” (I sessione: “Nostalgia di nuovi mondi”), organizzato dal Dipartimento di Studi Linguistici sulla Testualità e la Traduzione dell’Ateneo, dall’Istituto Storico Modena, dalla rivista “Spagna Contemporanea”, dall’Istituto di studi storici “Gaetano Salvemini” con il contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Modena.

Presentazione della relazione Analisi comparativa dei sistemi universitari dei paesi aderenti al Processo di Bologna e ruolo dell’UE tenuta il 2 ottobre 2008 presso l’Aula Magna dell’Università degli Studi di Torino al Seminario Il Processo di Bologna. Sviluppi e tendenze verso lo Spazio europeo dell’istruzione superiore organizzato dalla medesima Università (http://www.unito.it/documenti/grimaldi_analisi_comparativa_ruolo_UE.pdf).

Intervento Corpi civili di pace, Unione europea, organizzazioni e relazioni internazionali. Nonviolenza, conflitti, persone, società civile e istituzioni in qualità di formatore nell’ambito del Corso di formazione generale dei ragazzi in Servizio civile nazionale promossa dall’Area Giovani e Servizio Civile della Caritas dell’Arcidiocesi di Genova e tenutasi a Genova presso la sede dell’Area Servizio Civile (ex Monastero via Bozzano 12 canc.) il 19 gennaio 2009.

Intervento al seminario Besoin d’Europe organizzato dalla Facoltà di Scienze Politiche e delle Relazioni Internazionali dell’Università della Valle d’Aosta tenutosi ad Aosta il 9 maggio 2009 presso la sede in Strada Cappuccini, con relazione principale tenuta dal Prof. Umberto Morelli (Università di Torino) e con la partecipazione dei proff. Patrik Vesan ed Ermanno Vitali

Relazione all’incontro-conferenza L’Unione europea tra sviluppo democratico e sfide globali in vista delle elezioni del Parlamento europeo, organizzata a Etroubles (Aosta) dalla Biblioteca di Etroubles/Bibliotheque Communale d’Etroubles e tenutasi il 12 maggio 2009 presso la sala del consiglio comunale di Etroubles.

Partecipazione in qualità di responsabile locale dell’inchiesta per l’Università della Valle d’Aosta alla tavola rotonda del Seminario internazionale Gli studenti universitari italiani e l’Europa. Conoscenza, percezione e aspettative. Un’inchiesta dell’AUSE, tenutosi il 22 maggio 2009 presso la Biblioteca Universitaria – Salone Teresiano dell’Università di Pavia e organizzato dall’AUSE (Associazione Universitaria di Studi Europei) in collaborazione con l’Osservatorio di Pavia Media Research, il Centro studi sull’UE dell’Università di Pavia, il Ministero per i Beni e le Attività Culturali – Direzione Generale Beni Librari e Ist. Culturali, Biblioteca Universitaria di Pavia

Relatore all’incontro di animazione culturale Verso il voto in Europa. Conoscere l’Unione europea per essere cittadini consapevoli promosso dal Municipio IX Levante – Genova e organizzato dall’Associazione di promozione sociale GRAC (Gruppo Ricreativo di Animazione Sociale) tenutosi il 29 maggio 2009 a Genova, Salone Parrocchia della Resurrezione, Via Torricelli 6-A fondi (cancello).

Intervento sul Trattato di Lisbona come contributo all’incontro-dibattito L’avvenire dell’Europa dopo il referendum irlandese organizzato il 5 ottobre 2009 dal Movimento Federalista Europeo sezione di Genova presso l’Accademia di Scienze e Lettere di Palazzo Ducale a Genova

Intervento alla conferenza a partire dal volume di Laura Scichilone (Centro di Ricerca sull’Integrazione Europea – CRIE, Università di Siena) L’Europa e la sfida ecologica. Storia della politica ambientale europea (1969-1998) presieduta dalla Prof.ssa Ariane Landuyt, e introdotta dalla Prof.ssa Giuliana Laschi (Università di Bologna, sede di Forlì), tenutosi il 21 aprile 2010 a Forlì presso la Facoltà di Scienze Politiche (Aula 3.2), Via Giacomo della Torre 1 e organizzato dalla Facoltà di Scienze Politiche “Roberto Ruffilli” di Forlì, Alma Mater Studiorum – Università di Bologna in collaborazione con la DG Istruzione e cultura Azione Jean Monnet – Centro di Eccellenza Università di Bologna e lo Europe Direct – Punto Europa di Forlì

Intervento come moderatore e discussant all’incontro Il Parlamento europeo e i gruppi di interesse: Bruxelles si connette alla società civile con relazione di Alessandro Gropelli (EU Affaris Advisor – Vodafone) nell’ambito del corso “Laboratorio Europa: Politiche della comunicazione e della formazione” (Prof.ssa Marinella Belluati) della Facoltà di Scienze Politiche dell’Università di Torino, tenutosi il 7 maggio 2010 nei locali della medesima Facoltà (Aula H di Via Plana, Torino)

Presentazione della relazione Thirty Years of Challenges: Green Parties and Their Dilemmas and Choices over European Integration alla Conferenza internazionale “The Evolution of the Consensus to European Integration 1950-2005” organizzata dall’Associazione Universitaria di Studi Europei (AUSE) in cooperazione con il Polo europeo Jean Monnet di Genova e il Polo interregionale Jean Monnet di Pavia con il patrocinio della Regione Liguria, del Comune di Genova, della Provincia di Genova, della Rappresentanza di Milano della Commissione europea, della Camera di Commercio di Genova e della Facoltà di Scienze Politiche dell’Università di Genova, tenuta il 6 maggio 2010 presso il Salone del Bergamasco della Camera di Commercio di Genova

Intervento al seminario Dopo Lisbona. Speranze, aspettative e problemi dell’Unione europea del futuro organizzato dalla Facoltà di Scienze Politiche e delle Relazioni Internazionali dell’Università della Valle d’Aosta in occasione della Festa dell’Europa tenutosi presso l’Aula B6 dell’Università (Strada Cappuccini) svoltosi ad Aosta il 10 maggio 2010 con la partecipazione di altri due docenti dell’Ateneo: Patrik Vesan (ricercatore di Scienza Politica) ed Ermanno Vitale (Professore associato di Filosofia politica)

Conferenza L’Unione Europea dopo il Trattato di Lisbona: cenni storici e prospettive con riferimento alle politiche per il territorio tenuta in occasione della Festa dell’Europa il 10 maggio 2010 presso il Salone dell’Alpinismo di Valpelline (Aosta) e organizzata dalle Biblioteche del Grand Combin e dal Comune di Roisan (Aosta) – resoconto: Daria Pulz, A Valpelline si festeggia l’Europa. L’Unione Europea per riuscire a mantenere la preziosissima eredità della Pace, in “Le hibou”, notiziario della Biblioteca di Valpelline, n. 42/2010, giugno 2010, pp. 19-20

Presentazione del libro “Hind Swaraj. Vi spiego i mali della società moderna”, scritto da Gandhi e riproposto nella traduzione italiana nel centenario della prima pubblicazione dal Centro Gandhi di Pisa all’interno della rivista “Quaderni Satyagraha”, n. 16, 2009, durante la conferenza-incontro “Gandhi - La ‘grande anima’ dell’India” organizzata dall’Istituto di Studi Orientali CELSO di Genova in collaborazione con ASSEFA – Sarva Seva Farm Association – sezione di Genova, svoltasi il 14 maggio 2010 presso la Sala del Minor Consiglio di Palazzo Ducale a Genova (altri partecipanti Vasantha di ASSEFA – “L’educazione secondo Gandhi” e Stefano Caldirola, docente presso le Università di Bergamo e di Milano, - “India after Gandhi. Il lascito del Mahatma nei movimenti politici e sociali dell’India contemporanea”)

Conferenza L’Unione Europea tra crisi politica e recessione economica. Problemi e prospettive dopo il Trattato di Lisbona e la crisi greca tenutasi il 23 settembre 2010 presso il Salone polivalente della scuola elementare del capoluogo di Gignod (Aosta) e organizzata dalle Biblioteche del Gran Combin e dal Comune di Roisan (Conferenza sull’Unione europea, “La Vallée Notizie”, sabato 18 settembre 2010 – Gran San Bernardo, p. 23)

Conferenza Essere Europei oggi: lavori in corso, tenuta presso la Scuola internazionale europea statale “Altiero Spinelli” di Torino, nell’ambito del ciclo di conferenze organizzate dalla Gioventù Federalista Europea (GFE) – sezione di Torino e tenutasi presso l’Auditorium dell’Istituto il 17 febbraio 2011.

Relazione I Verdi italiani e spagnoli di fronte al processo di integrazione europea presentata il 25 ottobre 2011 all’XI Convegno internazionale di studi storici della rivista semestrale ‘Spagna contemporanea’ Spagna e Italia nei processi d’integrazione europea (1950-1992) tenutosi a Modena dal 24 al 26 ottobre 2011 presso l’Aula Convegni della Facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia (Via San Geminiano 3) e organizzato da ‘Spagna Contemporanea’ e dal Dipartimento di Scienze del linguaggio e della cultura e dal Dipartimento di studi linguistici sulla testualità e la traduzione dell’Università degli studi di Modena e Reggio Emilia con il sostegno della Fondazione Cassa di Risparmio di Modena, Embajada de España en Italia, Instituto Cervantes con il patrocinio di Escuela espanola de historia y arquelogia en Roma, Istituto di studi storici Gaetano Salvemini, Centro Studi Progetto Europeo e Società italiana per lo studio della Storia contemporanea (Sissco)

Presentazione del volume di Guido Levi e Giorgio Grimaldi Il Rotary e l’Europa. Il Sodalizio italiano e il processo d’integrazione continentale (Collana Storica Rotariana, Genova, 2011) organizzata dalla Facoltà di Scienze Politiche dell’Università di Genova in collaborazione con il Rotary International, il Polo europeo Jean Monnet dell’Università di Genova e l’Associazione Universitaria di Studi Europei (AUSE) e tenutasi il 7 marzo 2012 a Genova presso l’Aula Mazzini della Facoltà di Scienze Politiche dell’Università di Genova con la partecipazione del Prof. Marco Doria (docente di Storia economica presso l’Università di Genova) del Prof. Franco Praussello (coordinatore del Polo Jean Monnet dell’Università di Genova), della Prof.ssa Daniela Preda (presidente dell’AUSE)del governatore Rotary Distretto 2030 (Liguria, Piemonte, Valle d’Aosta) Antonio Strumia, del Preside della Facoltà di Scienze Politiche dell’Università di Genova Giovanni Battista Varnier e del Dott. Giuseppe Viale, responsabile della collana storica rotariana.

Relazione Verdi ed ecologisti tenuta il 7 novembre 2012 al XII Congresso internazionale di studi storici di “Spagna contemporanea” Las culturas polícas en España e Italia siglos XIX y XX: una aproximación comparada/Le culture politiche in Spagna e Italia nei secoli XIX e XX: un approccio comparato organizzato dalla rivista “Spagna Contemporanea e dall’Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia in collaborazione con Fondazione cassa di Risparmio di modena, Ambasciata di Spagna in Italia, Istituto Cervantes di Milano, Istituto di studi storici Gaetano Salvemini di Torino, Società italiana per lo Studio della Storia Contemporanea (SISSCO), Asociación de Historia contemporánea (AHC) e svoltosi a Modena presso il Dipartimento di Giurisprudenza in via San Geminiano, 3 (5-7 novembre 2012).

Relazione “Forum E”, Petra Kelly e i Verdi tedeschi tenuta presso La Cittadella, ad Assisi (Perugia) il 4 maggio 2013 al Convegno internazionale Communicating Europe. Journals and European Integration 1939-1979 svoltosi a Perugia e Assisi dal 2 al 4 maggio 2013 e organizzato dall’AUSE (Associazione Universitaria di Studi Europei), dal Dipartimento di Scienze Storiche dell’Università di Perugia, dal Centro Interuniversitario per la Storia delle Organizzazioni Internazionali (CISOI) e dal Modulo Jean Monnet con il patrocinio della Regione Umbria, della Provincia di Perugia, del Comune di Perugia e del Comune di Assisi con il contributo della Fondazione Cassa Risparmio Perugia, all’interno della Fifth Session I giornali dei partiti e dei movimenti sociali – The Journals of the Parties and of the Social Movements (Comitato scientifico: Daniele Pasquinucci, Daniela Preda, Luciano Tosi)

Relazione I Verdi europei tenuta il 30 gennaio 2014 a Genova al Convegno di studi I partiti europei svoltosi presso l'Università degli Studi di Genova (aula Mazzini, Via Balbi 5 e Aula Magna dell'Università via Balbi 5 e organizzato dal Dipartimento di Studi Politici (DISPO) dell'Università di Genova in collaborazione con l'Associazione Universitaria di Studi Europei (AUSE).  Sintesi dell'intervento su “Officina della Storia”: http://www.officinadellastoria.info/magazine/index.php?option=com_content&view=article&id=371%3Ai-partiti-europei-convegno-organizzato-dal-dipartimento-di-scienze-politiche-delluniversita-di-g&catid=63%3Aintegrazione-e-regionalismi&Itemid=90&limitstart=2

Relazione Le sfide ecologiche per l'Europa tenuta il 18 luglio 2014 all'Albergo Belvedere di Passo dei Carpinelli (Lucca) al XIII Seminario “Luciano Bolis” organizzato dalla Gioventù Federalista Europea (GFE) – sezione Toscana, dall'AICCRE e dalla Regione Toscana.

Relazione Il significato della cittadinanza europea tenuta al Convegno “Per una cittadinanza europea a scuola” organizzato il 23 gennaio 2015 dal Dipartimento di Scienze Politiche e dal Dipartimento di Scienze della Formazione dell'Università degli Studi di Genova presso il Dipartimento di Scienze della Formazione – Aula 4, Corso Podestà 2, Genova nell'ambito del Jean Monnet Project 2014 - HOPEurope 2 finanziato dall Programma Erasums Plus della Commissione europea (EACEA 553365-EEP-1-2014-IT-EPPJMO-PROJECT)

Relazione Parlamento europeo e partiti europei tenuta al Workshop per docenti delle scuole superiori del Progetto HOPEurope 2 Jean Monnet Project 2014 - HOPEurope 2 finanziato dall Programma Erasums Plus della Commissione europea (EACEA 553365-EEP-1-2014-IT-EPPJMO-PROJECT) organizzato il 10 febbraio 2015 dal Dipartimento di Scienze Politiche dell'Università degli Studi di Genova presso l'Aula Mazzini di Via Balbi 5, 3° piano, Genova

Relazione Il processo d'integrazione europea dai Trattati di Roma al Trattato di Lisbona svolta durante la Conferenza “Dalle guerre mondiali al processo d'integrazione europea” (primo relatore Prof.ssa Daniela Preda; secondo relatore Prof. Giorgio Grimaldi) tenutasi il 4 maggio 2015 presso il Liceo Classico e Linguistico Statale “Giuseppe Mazzini” di Genova-Sampierdarena nell'ambito del Progetto HOPEurope 2 Jean Monnet Project 2014 - HOPEurope 2 finanziato dall Programma Erasums Plus della Commissione europea (EACEA 553365-EEP-1-2014-IT-EPPJMO-PROJECT)

Relazione introduttiva a”Per continuare in ciò che è giusto” – presentazione del libro di Marco Boato, Alexander Langer. Costruttore di ponti, Brescia, La Scuola, 2015 – tenutasi a Genova, Palazzo Verde, Molo di Genova n. 65, il 19 novembre 2015 e organizzato, con la presenza e l’intervento di Marco Boato, dall’Associazione Archivio Movimenti di Genova, dall’Ecoistituto Reggio Emilia-Genova “Italo e Floriano Calvino” e da altre associazioni; http://www.archiviomovimenti.org/alex-langer.asp

Relazione Minoletti Segretario alla Camera di Commercio tenuta al Convegno Le forze economiche e sociali per l'Europa unita. Ricordo di Bruno Minoletti organizzata dal Dipartimento di Scienze Politiche dell'Università di Genova e dalla Camera di Commercio di Genova e tenutasi a Genova il 23 febbraio 2016 presso la Sala del Consiglio della Camera di Commercio di Genova, Via Garibaldi, 4 http://www.iei1946.it/upload/news_news/allegati/2_programma-dispo.pdf

Intervento al Seminario di studi sul tema L'Europa e il suo processo d'integrazione. Il punto di vista della storiografia italiana partecipando alle sessioni del 27 e 28 maggio 2016 a Forlì presso il Campus di Forlì (Aula 14, Teaching Hub, viale Corridoni 20) organizzato dall'Alma Mater Studiorum Universià di Bologna - Campus di Forlì e Dipartimento di Scienze Politiche e sociali, e dallo Europe Direct di Forlì con il patrocinio di AUSE, SISI, SISSCO, Università degli studi di Padova, Università degli studi di Roma “Tor Vergata” e dell'Università degli Studi della Tuscia.

Relazione I Verdi tedeschi dal no alle Comunità europee al sì ad un'Unione Europea democratica, federale ed ecologica (1979-2016) svolta presso l'Aula Mazzini del Palazzo dell'Università di Via Balbi 5 il 30 settembre 2016 al Convegno internazionale Gli euroscetticismi. Resistenze e opposizioni alla Comunità/Unione Europea dalle origini ai giorni nostri, organizzato dal Dipartimento di Scienze Politiche dell'Università di Genova e tenutosi a Genova il 29 e 30 settembre con il patrocinio dell'Associazione Universitaria di Studi Europei (AUSE) e del Comune di Genova e in collaborazione con l'ILSREC e con il MFE sezione Genova e Liguria.

Relazione Storia della tutela ambientale: sfide e risposte dal locale al globale, primo incontro del Seminario Tutela dell'ambiente e sostenibilità. Tra teoria e pratica organizzato dal Dipartimento di Scienze Politiche dell'Università di Genova presso l'Albergo dei Poveri a Genova (Docente responsabile: Arianna Pitino)

Seminario di ricerca (2 ore) dal titolo The Greens and the European Integration: A Long Way Towards a Federal Perspective organizzato dall'Institut Historique Allemande (IHA) di Parigi e tenuto il 2 dicembre 2016 presso lo stesso istituto (rue de Parc Royal 8, Parigi) in cooperazione con il LabEx “Écrire une histoire nouvelle de l’Europe” (É. Bussière, H. Miard-Delacroix, C. Wenkel) e la rete di ricerca ”Saisir l’Europe” (A. Grisoni) http://www.dhi-paris.fr/fr/informations-detaillees/seminare/SeminarTime/detail/vers-un-espace-public-europeen2667.html http://labex-ehne.fr/event/seminaire-de-recherche-vers-espace-public-europeen-illustration-questions-environnementales/

Relazione Il gioco in Mario Mazza con presentazione del volume “Pedagogia del gioco e teorie della formazione” (Brescia, La Scuola, 2014) tenuta il 24 febbraio 2017 al Convegno “Uniamo le memorie. Riflessione con i Centri Studi Scout in Italia” organizzato dall'Associazione Centro Studi e Documentazione Scout – Archivio storico “Mario Mazza” a Genova presso lo stesso Centro Studi a Genova, Via asilo Garbarino 6B (http://www.agesciliguria.it/wordpress/wp-content/uploads/2017/02/incontro-centri-studi.pdf)

Relazione Dall’Unione europea alla federazione: il percorso verso una potenza civile globale e la costruzione della pace al Seminario nazionale di studi “Il futuro dell'Europa” tenutosi a Siena, presso il Palazzo Piccolomini, il 19 maggio 2017, organizzato dalla Fondazione Bianca Piccolomini Clementini Onlus http://www.rielpublishing.it/2017/05/futuro-delleuropa-19-maggio-un-convegno-siena/

Relazione Iniziativa dei cittadini europei (ICE): un percorso da rivedere? Significato, limiti e potenzialità nel contesto della democratizzazione dell’Unione europea tenuta il 7 luglio 2017 a Pavia presso Palazzo Vistarino nella quarta sessione (“La democrazia partecipativa per rilanciare l’integrazione europea”) del Convegno annuale AUSE “A sessant’anni dai Trattati di Roma: quale strategia per l’integrazione e l’unificazione europea?” organizzato dall’Associazione Universitaria di Studi Europei (AUSE) in collaborazione con il Centro Interdipartimentale di ricerca e documentazione sulla storia del ‘900 dell’Università di Pavia, con il Centro Diritti Umani dell’Università degli Studi di Padova, con l’Università degli Studi di Genova, l’Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia e l’Università degli Studi di Torino, con il sostegno della Fondazione Alma Mater Ticinensis e cofinanziato dall’Erasmus+ Programme dell’Unione europea (EACEA) http://www.ause.eu/it/associazione-ause/conferenza-annuale-ause-a-sessantanni-dai-trattati-di-roma-quale-strategia-per-lintegrazione-europea-pavia-6-8-luglio-2017.html

Intervento come relatore alla Tavola rotonda 60 Europa Roma 57/17. 60 anni di Unione europea: sfide e prospettive per l’Europa, tenutasi il 3 novembre 2017 dalle ore 9 alle ore 13 presso l’Aula 3 del Polo economico-giuridico dell’Università di Udine (Via Tomasini 30/a), organizzata dalla Rete dei CDE italiani con il contributo della Rappresentanza in Italia della Commissione europea e dal Centro di Documentazione europea “Guido Comessati”, Università degli Studi di Udine, insieme a Claudio Cressati e Marco Stolfo (Università di Udine), Pier Virgilio Dastoli (Presidente del Movimento Europeo Italia), Renato Damiani e Angelo Floramo (Casa per l’Europa di Gemona del Friuli), Sonia Bosero (Università di Udine – Ufficio Mobilità e Relazioni Internazionali), Franceso Rossi (Zero Idee Udine), Carlo Puppo (Informazione Friulana Radio Onde Furlane) e Diego Navarria (Assemblea della Comunità linguistica friulana) https://www.itcdeganutti.org/europa-5717/

Intervento come relatore all’incontro-dibattito L’Europa riparte da Massa tenuto il 21 gennaio 2018 a Massa presso la Mostra della Resistenza, Piazzale dei Partigiani (ex C.A.T.) e organizzato dall’ANPI - Sezione “Patrioti Apuani – Linea Gotica” Massa, dalla Gioventù Federalista Europea, dal Movimento Federalista Europea e dall’Associazione “Gioca Mistero”

Lecture Europa: la difficile strada verso l’Unità e l’apporto dell’idea federalista introduttiva al Ciclo di incontri “Europa. Il percorso verso l’unità: crisi, populismi, nuova cittadinanza. Un approfondimento tra storia e attualità” a cura della Fondazione Carlo Donat-Cattin nell’ambito del progetto Polo Presente un calendario civile organizzato dal Polo del ‘900, coordinato dall’Unione culturale Franco Antonicelli, tenutasi a Torino il 9 maggio 2018, presso la Sala didattica del Polo del ‘900, Via del Carmine 14

(aggiornamento: maggio 2018)