SISSCO

Società italiana per lo studio della storia contemporanea

Risorse

Luca MICHELETTA

Università di Roma "La Sapienza"

BIOGRAFIA

- Ricercatore confermato presso la Facoltà di Scienze Politiche dell’Università “Sapienza” – Roma.

a.a. 2008-2009 Professore incaricato di Storia delle Relazioni Internazionali, laurea magistrale, 9 crediti, e di Storia delle Cooperazione Internazionale, 9 crediti, presso la Facoltà di Scienze Politiche dell’Università “Sapienza” di Roma.
2009- Membro eletto della Commissione Bilancio della Facoltà di Scienze Politiche.
a.a. 2007-2008 Professore incaricato di Storia dei Trattati e Politica Internazionale, laurea specialistica, presso la Facoltà di Scienze Politiche dell’Università “Sapienza” di Roma.
2001- 2009 Membro del collegio dei docenti del dottorato di ricerca in Storia delle Relazioni Internazionali.
2008 Partecipa al convegno su Aldo Moro nell’Italia contemporanea, organizzato dall’università del Salento (Lecce) e dalla LUISS, con una comunicazione su Aldo Moro e “Il tentativo di revisione del Concordato all’indomani del referendum sul divorzio”.
1997-2009 Collabora con la cattedra di Storia dei Trattati e Politica Internazionale retta dal prof. Francesco Lefebvre per tutti gli aspetti relativi alla didattica, quali l'assistenza agli studenti per la preparazione all'esame e ai laureandi per la stesura della tesi. Dal 2001 è stato correlatore di quasi tutte le tesi discusse nell'ambito dell’insegnamento ed ha partecipato costantemente alle commissioni d’esame e a quelle per le lauree.
Nell’ambito del corso del prof. Lefebvre ha tenuto fin dall’anno accademico 1998-1999 seminari e moduli didattici.
1999-2009 Titolare dell’insegnamento di Storia delle Relazioni Internazionali del master in Studi diplomatici presso la Società Italiana per l’Organizzazione Internazionale, sede di Roma.
2007 (maggio – dicembre) Semestre di studio e ricerca negli Stati Uniti d’America come visiting scholar, presso la University of Colorado, Boulder, e i National Archives di Washington (DC).
2007 Coordinatore di un progetto di ricerca finanziato dall’Istituto S. Pio V avente come tema “La politica estera italiana e l’Albania dal 1990 al 2000”.
2007 Partecipa al progetto di ricerca ISGI-CNR “Corte penale internazionale: la cooperazione con gli Stati e con l’ONU”, con un saggio dal titolo Vae Victis! Giustizia di Brenno e repressione dei crimini di guerra.
2006 Coordinatore di un progetto di ricerca finanziato dall’Istituto S. Pio V avente come tema “La politica estera italiana nella grande distensione 1968-1975”.
- Partecipa come relatore alla ASN Conference, Globalization, Nationalism, and ethnic conflicts in the Balkans and its regional context, tenutasi a Belgrado il 28-30 settembre, presentando un intervento dal titolo In search of Greater Albania: the Kosovo case.
2005 Partecipa al PRIN L’Italia e i regimi comunisti all’epoca della grande distensione 1969-1975, coordinato a livello nazionale dal prof. Italo Garzia.
- Luglio-ottobre: visiting scholar presso la University of Colorado, Boulder; ricerca sul dibattito storiografico sulla fine della guerra fredda .
- Coordinatore di un progetto di ricerca finanziato dall’Istituto S. Pio V di Roma avente come tema “La politica estera italiana e i Balcani durante la seconda guerra mondiale”.
2003-2004/2004-2005 Professore incaricato di Storia delle istituzioni politiche internazionali, presso il corso di laurea in Scienze Politiche dell'Università del Molise – Sede Isernia
2004- Partecipa al convegno su Globalizzazione, cittadinanza e federalismo europeo, organizzato dal Dipartimento di Studi politici, presentando una relazione sull’allargamento dell’Unione europea.
2003-2004 Docente presso la School of Advanced Studies, ISUFI, Lecce.
2002-2003 Docente a contratto del Master in geopolitica e sicurezza nel Mediterraneo allargato destinato agli ufficiali dello Stato Maggiore dell'Esercito italiano e organizzato dall'università di Cassino.
2003- Partecipa al convegno su "Il caso Tellini. Dall'eccidio di Janina all'occupazione di Corfù", organizzato dall'Istituto di Studi Giuridici Internazionali del CNR., con una relazione pubblicata negli atti dal titolo La lotta per il «limes» greco-albanese e l'eccidio Tellini.
2001 - Partecipa ad un Progetto di Ricerca di Interesse Nazionale, triennale, coordinato dal prof. Antonio Donno dell'università di Lecce, avente come oggetto La politica dell'Italia fascista nel Mediterraneo orientale 1936-1943; ha lavorato nell'ambito dell'unità di ricerca locale diretta dal prof. Italo Garzia dell'università di Bari che cofinanziava il progetto.
2000 Vincitore del concorso ad un posto di ricercatore in Storia delle Relazioni Internazionali, bandito dalla Facoltà di Scienze Politiche dell'Università di Roma «La Sapienza», presso la quale ha preso servizio nel marzo 2001.
1998-2002 Docente a contratto, nell'ambito del Corso di preparazione al concorso alla carriera diplomatica, organizzato dalla Libera Università Internazionale per gli Studi Sociali.
1997- 2006 collabora all'attività di ricerca per la pubblicazione de I Documenti Diplomatici Italiani con il Prof. Gianluca André, membro della Commissione per il Riordinamento e la Pubblicazione dei Documenti Diplomatici Italiani, presso il Ministero degli Affari Esteri.
1994-1998 Collaboratore-autore dell'Istituto dell' Enciclopedia Italiana, impegnato nella redazione del dizionario enciclopedico La Piccola Treccani, per il quale ha redatto la trattazione storica relativa a nuovi lemmi e provveduto alla revisione e all'aggiornamento di quella appartenente a lemmi già esistenti.
1996-97/1997-98 borsa postdottorato, che ha utilizzato per completare le ricerche per la monografia in Italia e presso il Public Record Office di Londra.
1990-1994 dottorato di ricerca in Storia delle Relazioni Internazionali, Facoltà di Scienze Politiche, Università di Roma “La Sapienza”




Ultima modifica: 08/09/2014 13:16:57