SISSCO

Società italiana per lo studio della storia contemporanea

Risorse

Matteo Antonio NAPOLITANO

Università degli Studi Niccolò Cusano - Roma / E-mail: matteo.napolitano@unicusano.it

BIOGRAFIA

Matteo Antonio Napolitano (1989) è dottorando in Geopolitica e Geoeconomia presso la Facoltà di Scienze Politiche dell'Università degli Studi Niccolò Cusano di Roma, con tesi in Storia contemporanea.

Dal febbraio 2015 è cultore della materia presso le cattedre di Storia contemporanea e Storia ed Istituzioni delle Americhe attivate nella Facoltà di Scienze Politiche dell'Università degli Studi Niccolò Cusano di Roma.

Laureato con Lode in Relazioni Internazionali (LM) presso la Facoltà di Scienze Politiche, Sociologia, Comunicazione dell'Università di Roma La Sapienza.

Laureato in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali (L) presso la Facoltà di Scienze Politiche, Sociologia, Comunicazione dell'Università di Roma La Sapienza.

È coordinatore di redazione della rivista «Europea».

È membro del Centro di studi storici, sociali e politici Gaetano Salvemini di Napoli.

È contributor presso OPI (Osservatorio di Politica Internazionale).

È collaboratore  dell’Osservatorio Europeo, start – up del Dipartimento di Scienze Sociali ed Economiche della Facoltà di Scienze Politiche, Sociologia, Comunicazione dell’Università di Roma La Sapienza.

PUBBLICAZIONI

Carter's Presidency and Latin America, in S. Berardi (edited by), The Presidency of James Earl Carter Junior. Between Reformism, Pacifism and Human Rights, Edizioni Nuova Cultura, Roma, 2016, pp. 135-152, ISBN: 9788868127572.

Da madre e sposa a donna-soldato: l’evoluzione della figura femminile dal fascismo regime al Servizio Ausiliario femminile nella Rsi (con G. Podda), in P. Paoloni (a cura di), I mondi delle donne. Percorsi interdisciplinari, Edicusano, Roma, 2016, pp. 229-245, ISBN: 978-88-98948-05-5.

Positivismo giuridico e fascismo: l’esperienza di Enrico Ferri e Raffaele Garofalo (con S. Berardi), in «Nova Historica», vol. 53, 2015, pp. 73-96, ISSN: 1972-0467.

Recensioni in rivista:

E. Calandri, M.E. Guasconi, R. Ranieri, Storia politica e economica dell'integrazione europea. Dal 1945 ad oggi, EdiSES, Napoli, 2015, 336 pp. In «Europea», n. 2, 2016, pp. 227-229, ISSN: 2499-6394.

T. Bonazzi, Abraham Lincoln. Un dramma americano, il Mulino, Bologna, 2016, 306 pp. In «Nova Historica», n. 57, 2016, pp. 170-172, ISSN: 1972-0467.

P. Prodi, Homo Europaeus, il Mulino, Bologna, 2015, 238 pp. In «Europea», n. 1, 2016, pp. 229-231, ISSN: 2499-6394.

Partecipazione a Convegni e Seminari:

Il 5 maggio 2016 ha presentato, in qualità di coordinatore di redazione, la rivista «Europea» in occasione dell'incontro "Una Rivista Europea per la festa dell'Europa" presso l'Auditorium "Giovanni Paolo II" del Convitto Nazionale "Vittorio Emanuele II" di Roma, esponendo una relazione dal titolo: “Alle origini dell’integrazione europea: i Trattati di Roma del 1957”.

L'8 marzo 2016 è stato relatore, presso l’Università degli Studi Niccolò Cusano di Roma, al “Second Workshop on Gender”, organizzato da Ipazia, Osservatorio Scientifico sulle Questioni di Genere. In tale occasione, con Giuliana Podda, ha presentato una relazione dal titolo: “Il ruolo del Servizio Ausiliario femminile nella Rsi”.

Il 14 ottobre 2015 è stato relatore, presso l’Università degli Studi Niccolò Cusano di Roma, del seminario “Jessie White Mario: tra emancipazione femminile ed europeismo”, organizzato da Ipazia, Osservatorio Scientifico sulle Questioni di Genere.         

 




Ultima modifica: 03/11/2015 12:29:24