SISSCO

Società italiana per lo studio della storia contemporanea

Risorse

Mario PROLI

BIOGRAFIA

Nato a Forlì il 20 aprile 1969, Mario Proli è laureato in Storia Contemporanea presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università degli Studi di Bologna (votazione finale 110/110 e lode), iscritto all’Ordine dei Giornalisti dell’Emilia Romagna e all’Associazione della Stampa dell’Emilia Romagna, vive a Forlì dove lavora come giornalista all’Ufficio Stampa del Comune di Forlì.
Da anni è membro del Comitato scientifico dell’Istituto per la Storia della Resistenza e dell’età contemporanea della provincia di Forlì - Cesena, istituto con il quale svolge attività di ricerca dal 1993.
Insieme all'attività giornalistica prosegue l'impegno nel campo della ricerca storica, occupandosi in particolare di storia locale e riservando un’attenzione specifica ai temi dell’economica, della società e della politica fra XIX e XX secolo. Fra le esperienze principali in campo storiografico figurano le collaborazioni con diverse istituzioni culturali: Istituto per la storia della Resistenza e dell’età contemporanea di Forlì, l’Istituto per i Beni Artistici, Culturali e Naturali dell’Emilia Romagna (nell’ambito del progetto “Appennini e Linea Gotica”), Associazione di storia contemporanea “Memoria e Ricerca”, cooperativa “Cultura Progetto”, Fondazione “Luciano Lama”, “Associazione Mazziniana Italiana” e “Fondazione Turati”.
Oltre alle pubblicazione di libri, saggi e articoli, l'attività di ricerca storica viene portata avanti nell'ambito di partecipazione a cicli di incontri, convegni, conferenze ed eventi culturali, visite guidate, realizzazione di percorsi espositivi, presentazione di libri e pubblicazioni, progetti didattici nelle scuole, corsi di approfondimento per docenti.
Relativamente ai temi di storia contemporanea, collabora con il quotidiano “Il Resto del Carlino” (redazione di Forlì) ed redattore del periodico di cultura forlivese “Il Melozzo” e del periodico nazionale “Il Pensiero Mazziniano”.
Per la tesi di laurea dal titolo “La ferrovia e le trasformazioni economiche e urbane di Forlì fra Ottocento e Novecento” è risultato vincitore nel 1995 del premio di laurea della Società di Mutuo soccorso “Cesare Pozzo” di Milano. Nel settembre 2006 ha ricevuto dal Comitato Culturale di Pieveacquedotto (Forlì) il premio letterario “Antica Pieve”.
Di recente ha partecipato ai convegni “I sindaci della Repubblica” (Cesena, marzo 2009) e “Giro fra letteratura e giornalismo” (Archiginnasio, Bologna, settembre 2009) realizzato dalla Scuola di giornalismo di Bologna, Gazzetta dello Sport e Corriere della Sera in occasione del Centenario del Giro d’Italia.

In ambito di studio da segnalare anche il conseguimento del Diploma di Tromba presso l’Istituto musicale Giuseppe Luigi Malerbi di Lugo (1990), con studi al Liceo Musicale di Forlì e al Conservatorio di Cesena. Inoltre è membro del direttivo della sezione forlivese dell’Associazione Stampa dell’Emilia Romagna (organizzazione sindacale aderente alla FNSI). Dal 2004 al 2009 è stato componente della Commissione Toponomastica del Comune di Forlì.

PUBBLICAZIONI

Libri, saggi e pubblicazioni principali

- Le reti immaginarie, in “Memoria e Ricerca”, n.4 - 1994.
- Arrigoni 1944, Cesena, Il Ponte Vecchio, 1995.
- Il controllo della città: giochi di politica e psichiatria in un caso imolese di fine Ottocento, in Pagine di vita e storia imolese, Imola, Ed.Cars, 1995.
- La ferrovia e le trasformazioni economiche di Forlì fra Ottocento e Novecento, pubblicato nella rivista di storia contemporanea “Padania”, Rosemberg, Torino, 1995.
-  Il lavoro obbligatorio a Forlì durante l’occupazione nazista, in Cesena e Forlì dalla guerra alla ricostruzione, a cura di A. Daltri, Il Ponte Vecchio, 1995.
- Un "miracolo economico": cooperazione e industrializzazione a Ravenna, in “Memoria e Ricerca”, n.5 - 1995.
- Industrie forlivesi in guerra, in Ravenna dalla Resistenza alla Repubblica, Ravenna, Longo, 1996.
- Forlì fra guerra e ricostruzione (a cura di Elena Cortesi e Mario Proli), Cesena, Il Ponte Vecchio, 1996.
- 1946, Nasce la Repubblica, (a cura di Elena Cortesi e Mario Proli con testi anche di Roberto Balzani e Maurizio Ridolfi), Cesena, Il Ponte Vecchio, 1997.
- Fondi ferroviari romagnoli: appunti su alcune fonti per la storia del cinquantennio postunitario, in “Memoria e Ricerca”, n.10 - 1997.
- L'Economia e la società, in La Romagna del Novecento (volume a cura di Maurizio Ridolfi), Cesena, Il Ponte Vecchio, 1997.
- Meta ideale di ogni italiano, in Fascismi in Emilia Romagna a cura di Massimo Lodovici, realizzato dall’Istituto per la Storia della Resistenza e dell’età contemporanea di Forlì-Cesena, Cesena, Il Ponte Vecchio, 1998.
- Gappisti e popolazione nelle campagne forlivesi, in Guerra,Guerriglia e comunità contadine in Emilia Romagna 1943-‘45, Reggio Em., RSLibri, 1999.
- Il Ponte dello Zingone (volume a cura di Edoardo Maurizio Turci e Mario Proli), Cesena, Il Ponte Vecchio, 2000.
-  Economia e lavoro, in La Romagna Toscana, Firenze, Le Lettere, 2001.
- Mario Proli, Le Camere del Lavoro a Forlì e Cesena: per uno studio del movimento sindacale, in “Inchiesta”, 31 (133/134), 2001, pp. 37-47.
- Aziende, uomini e reti al servizio del territorio, in Qualcosa è cambiato (volume a cura di Roberto Balzani), Milano, Franco Angeli, 2002.
- Catalogo per il centenario della Camera del Lavoro di Forlì, Cesena, Il Ponte Vecchio, 2002.
- La rinascita e la ricostruzione: il nuovo assetto politico, sociale ed economico, in Il Novecento in Romagna (a cura di Vittorio Mezzomonaco), Bologna, Ed. campo Grafico, 2003.
- Il valore della memoria, in Per non dimenticare la Shoah, Ed. Sapim, 2003.
- La linea Gotica, cartografia storica del Parco nazionale delle Foreste Casentinesi, Falterona e Campigna (Vladimiro Flamigni e Mario Proli), Selca, Firenze, 2003.
- La Romagna del “duce” in cartolina (a cura di Roberto Balzani e Mario Proli) Forlì, Edit Sapim, 2003.
- Eros Domeniconi, un giornalista militante, Forlì, Edit Sapim, 2003.
- L’Ottocento, in “Storia di Mercato Saraceno”, Il Ponte Vecchio, 2004.
- Nostro nell’anima, Guglielmo Gajani, in “Il Pensiero Mazziniano”, n.2-2004.
- Sindacato, istituzioni e società (volume scritto e curato da Massimo Lodovici e Mario Proli), Cesena, Il Ponte Vecchio, 2004.
- Silvio Zavatti, un mazziniano ai confini del mondo, in “Il Pensiero Mazziniano”, n.3-2005.
- Touring Club Italiano - Luoghi della memoria, (redazione di sei itinerari storici 1943-‘45: Forlì, Cesena, vallate Savio e Bidente, Tramazzo e Montone, Ravenna, area da Cattolica a Rimini), Touring Club, 2005.
- Una scuola per la Repubblica - Intervento di Cino Macrelli all’Assemblea Costituente, in “Il Pensiero Mazziniano”, n. 1 - 2006.
- Epigrafe e orazione di Piero Calamandrei a Forlì, in Il palazzo ritrovato, Forlì, a cura dell’Amministrazione Comunale di Forlì, 2006.
- Una memoria ritrovata: le vicende della Brigata Ebraica, in “Il Pensiero Mazziniano”, n. 2 - 2006.
- La storiografia e gli anni centrali del fascismo in Romagna tra fascismo e antifascismo 1919-1945, a cura di Patrizia Dogliani, Bologna, Clueb, 2006.
- La storia urbana in La storia di Fusignano (volume a cura di Massimo Baioni, Alfredo Belletti e Giuseppe Bellosi), Ravenna, Longo Editore, 2006.
- “Per la vostra e la nostra libertà” - Il secondo corpo d’armata polacco in Italia, in “Il Pensiero Mazziniano”, n. 3 - 2006.
- Luoghi e memorie - Guida storica del territorio forlivese e cesenate sulla Seconda guerra mondiale (a cura di Vladimiro Flamigni, Massimo Lodovici e Mario Proli) realizzata Provincia di Forlì-Cesena, Comune di Forlì e Comune di Cesena, 2007.
- Noi eravamo partigiani..., memorie dei partigiani forlivesi Sergio Giammarchi e Galio Rossi a cura di Mario Proli e Flavia Bugani, Forlì, 2007.
- “Stratificazione della memoria in Romagna”, IBC Emilia-Romagna, n.2 2007.
- “Il delitto Rosselli”: omicidio politico e giustizia mancata, in “Il Pensiero Mazziniano”, n.2 - 2007.
- Consenso e dissenso nella “terra del duce”. La provincia di Forlì 1922 - 1940, in Fascismo e antifascismo nella Valle Padana, a cura dell’Istituto Mantovano di Storia contemporanea, Bologna, Clueb, 2007.
- Terza pagina, a cura di Mario Proli e Rino Casadei, Forlì, 2007.
- “Ricostruzione e boom” in Fra imprese e territorio, volume a cura di Roberto Balzani e Paola Mettica, Cesena, Il Ponte Vecchio, dicembre 2007.
- Maceo Casadei, fotografo di guerra per l’Istituto Luce. Scatti e memorie, a cura di Rosanna Ricci e Mario Proli, Forlì, 2008.
- Elio Vittorini e la ricerca degli altri doveri, in “Il Pensiero Mazziniano”, 2 - 2008.
- Una storia romagnola, in Storie di Uomini e di donne - I primi 50 anni della Cooperativa ricreativo-culturale di Predappio, Forlì, Sapim, 2009.
- La seconda guerra mondiale in Romagna, in Colline di sabbia, Forlì, Orazio Fabbri Editore, 2009.
- Sikh, memorie e attualità, in “Il Pensiero Mazziniano”, n.2 - 2009.

Iniziative e mostre:

• “Nasce la Repubblica” (mostra dell’Istituto per la storia della Resistenza e dell’età contemporanea di Forlì – Cesena - 1996).
• “La Guerra Totale” (mostra dell’Istituto per la storia della Resistenza e dell’età contemporanea di Forlì-Cesena a curadi V. Flamigni, M. Lodovici e M. Proli - 1997).
• Orazione ufficiale in occasione della cerimonia per il 55° anniversario della Liberazione di Forlì (9 novembre 1944 - 9 novembre 1999)
• “Cento anni della Camera del lavoro” (esposizione realizzata dall’Istituto per la storia della resistenza e dell’età contemporanea di Forlì - Cesena, 2002).
• Relazione storica sulla shoah e presentazione dello scrittore Yaacov Guterman in occasione dell’incontro con gli studenti forlivesi, 27 gennaio 2005.
• Visite guidate con taglio didattico e divulgativo ai cimiteri di guerra alleati del forlivese gestiti da CWGC: Cimitero dell’Ottava Armata Britannica di Vecchiazzano (novembre 2008) Cimitero di guerra dell’Indian Army di Forlì (aprile 2008 e novembre 2009).
• Pannelli didattici sulla vita di Aurelio Saffi e sulle vicende collegate alla realizzazione e alla storia del monumento eretto nella piazza di Forlì. Il percorso espositivo è stato curato insieme a Flavia Bugani e Alberto Romagnoli e allestito nel perimetro del cantiere del restauro (giugno – settembre 2009).




Ultima modifica: 25/11/2014 19:00:07