SISSCO

Società italiana per lo studio della storia contemporanea

Risorse

Giovanni SCHININA'

Dipartimento di Scienze Politiche e Sociali, Università degli Studi di Catania

BIOGRAFIA

- Abilitazione a Professore associato in M-STO/04 - Storia contemporanea (dicembre 2013)

- Ricercatore a t. i. in M-STO/04 - Storia contemporanea presso l'Università degli studi di Catania

  (febbraio 2005)

 

 Profilo professionale e didattico

  Sono nato a Siracusa il 26 febbraio 1970 e ho conseguito il diploma di laurea in Scienze Politiche (indirizzo storico-politico) con il massimo dei voti e la lode nel 1994, discutendo una tesi di storia contemporanea dal titolo Siracusa 1943-1948. Partiti politici e conflitto sociale, relatore il Prof.Giuseppe Barone. Vincitore nel giugno 1995 del concorso di ammissione al Corso di Dottorato di ricerca in Storia dell'Italia contemporanea (X ciclo) presso la Terza Università di Roma, ho conseguito il titolo di dottore di ricerca nel marzo 1999, presentando una tesi dal titolo Istituzioni statali ed élites urbane. Le città del Mezzogiorno in età giolittiana, relatore il Prof. Pietro Scoppola.

   Dal febbraio 2000 fino al 31 gennaio 2005 ho prestato servizio in qualità di collaboratore tecnico presso la facoltà di Scienze Politiche di Catania, per lo svolgimento di programmi di ricerca applicata alla didattica del corso di laurea in Relazioni pubbliche, sede decentrata di Caltanissetta, per l'area "Storia contemporanea".

   Vincitore della valutazione comparativa ad un posto di ricercatore per il settore scientifico-disciplinare M-STO 04 - Storia contemporanea presso la Facoltà di Lingue e Letterature straniere di Catania, dal 1 febbraio 2005 sono entrato in servizio e ho ottenuto la conferma nel giugno 2008.

   Nel dicembre 2013 ho conseguito l'abilitazione a Professore di II fascia per il settore M-STO/04 (Storia contemporanea).

   Dall'A. A. 2005-2006 all'A. A. 2010-11 ho ricoperto, nei corsi di laurea triennale e specialistica, l'insegnamento di Storia contemporanea per la sede di Catania e per la sede di Ragusa della medesima facoltà. Dall'A. A. 2010-11 all'A. A. 2012-13 ho ricoperto l'insegnamento di Storia dell'Europa contemporanea nel corso di laurea specialistica di Lingue e culture europee ed extraeuropee della Facoltà di Lettere, ora Dipartimento di Scienze Umanistiche, dell'Università di Catania. Nell'A.A. 2013/2014 ricoperto l'insegnamento di Strategia e storia delle relazioni commerciali nel corso di laurea magistrale in Internazionalizzazione delle Relazioni commerciali presso il Dipartimento di Scienze Politiche e Sociali. Nell'A.A. 2014/2015 ricopro l'insegnamento di Storia dei processi di democratizzazione nel corso di laurea magistrale in Storia e cultura dei paesi del Mediterraneo presso il Dipartimento di Scienze Politiche e Sociali

    Va ricordata pure l'attività seminariale nel Master in Politiche Sociali, Pari Opportunità e Culture Mediterranee, presso la facoltà di Scienze Politiche dell'Università di Catania; nel Master in ricerca storica, archivistica e documentaria, promosso dall'Imes Sicilia e dal Consorzio universitario di Caltanissetta; nel Master in comunità locali e turismo sostenibile, presso la Facoltà di Lingue e Letterature straniere dell'Università di Catania e nel Master Erasmus Mundus in "Storia e analisi del territorio - territori europei - TEMA".

 

 

Profilo scientifico

  Le mie ricerche riguardano tematiche di storia contemporanea, relative principalmente alla prima metà del '900 e al secondo dopoguerra, con particolare attenzione per il Mezzogiorno d'Italia e i rapporti tra Italia e Austria. I primi studi compiuti hanno ricostruito, attraverso l'utilizzo di una documentazione in gran parte inedita, le relazioni tra governo centrale, amministrazioni comunali e interessi politici ed economici della società meridionale. Frutto di tali ricerche è stata la pubblicazione di un saggio e di due volumi monografici: Le città meridionali in età giolittiana. Istituzioni statali e governo locale, 2002 e Siracusa 1943-1948. Verso la democrazia dei partiti, 2004. La prima delle due monografie ha ricevuto un riconoscimento in ambito nazionale, essendo stata inserita nella rosa finale dei quattro migliori libri per il premio Anci-Sissco 2003.

   Le recenti attività di ricerca si sono concentrate sull'approfondimento di tematiche relative alla storia politica nazionale dalla fine dell'Ottocento fino all'età repubblicana ed hanno affrontato in chiave storiografica alcuni nodi cruciali del periodo contemporaneo, dalla nascita e diffusione dei partiti politici alle ripercussioni sociali e politiche della seconda guerra mondiale sulla società locale meridionale, dalle peculiarità delle elezioni amministrative alla formazione della classe dirigente locale, al ruolo della Sicilia nella storiografia regionale e nel contesto mediterraneo. I risultati di tali studi sono contenuti in una serie di articoli già pubblicati e in una monografia dal titolo Stato e società in età giolittiana. L'Italia tra il 1901 e il 1914, 2008.

   Per quanto riguarda tematiche di storia internazionale ho pubblicato presso una rivista austriaca due articoli in lingua tedesca, e, su rivista italiana, un articolo sulla nazione austriaca ed ho curato la traduzione e pubblicazione del volume di Albert Fuchs, Correnti di pensiero in Austria (1867-1918), nonché la pubblicazione del saggio 'Geistige Strömungen in Österreich' di Albert Fuchs e la “Teoria della nazione”e del volume L'Austria contemporanea tra crisi e trasformazione (2013). Sempre in merito ai rapporti storici tra Austria e Italia, relativi in particolare alla metà dell'Ottocento, ho inoltre effettuato ricerche documentarie presso l'Haus- Hof und Staatsarchiv di Vienna, che mi hanno portato alla pubblicazione di un volume monografico dedicato all'atteggiamento della diplomazia asburgica nei confronti della rivoluzione siciliana del 1848 (La rivoluzione siciliana del 1848 nei documenti diplomatici austriaci, 2011).

   Ho partecipato inoltre, in qualità di relatore, ai convegni: Società locale e guerra totale. L'occupazione alleata della Sicilia. Luglio 1943 (Melilli, 8-9 novembre 2002); Felice Cavallotti ed il radicalismo democratico in Sicilia (Siracusa, 28 febbraio 2004); Il Lazio contemporaneo e la storia regionale in Italia (Cassino, 28-30 settembre 2005); Per una storia delle elezioni amministrative in Italia dal periodo francese alla Repubblica (L'Aquila, 7-8 giugno 2006); Piccole città in Francia e in Italia (convegno organizzato nell'ambito del progetto Uni(di)versité 4° edizione (Catania, Ragusa, 21-22 febbraio 2008); Le radici del presente. Siracusa nell'Italia repubblicana 1946-2010 (Siracusa, 25-26 maggio 2012), Storia dello sport: il punto della situazione (seminario Sissco, Roma, 15 novembre 2013); Felix Austria? Nuove tendenze nella letteratura austriaca (Università di Catania/Ragusa, 21-22 maggio 2014); Catania e la Grande Guerra. Storia, protagonisti, rappresentazioni (Università di Catania, 27-28 maggio 2014).

   Sono stato coordinatore della sottosessione "Tra guerra e dopoguerra. Politica e amministrazione nelle città sotto occupazione militare straniera in età contemporanea" nel V Congresso dell’Associazione italiana di storia urbana Fuori dall’ordinario: la città di fronte a catastrofi ed eventi eccezionali (Roma, 8-10 settembre 2011), presentando una relazione sulla città di Vienna nel periodo dell'occupazione da parte delle quattro potenze alleate (1945-1955).

   Ho fatto altresì parte del collegio di docenti del dottorato di ricerca in Storia contemporanea e attualmente del collegio del dottorato in "Scienze Politiche", sede di Catania, nonchè del comitato di redazione della rivista "Polo Sud", semestrale di studi storici.

PUBBLICAZIONI

                                              Monografie

 

Giovanni Schininà, Le città meridionali in età giolittiana. Istituzioni statali e

                           governo locale, Bonanno, Acireale-Roma 2002, 290 pp.

Giovanni Schininà, Siracusa 1943-1948. Verso la democrazia dei partiti,

                           Bonanno, Acireale-Roma 2004, 252 pp.

Giovanni Schininà, Stato e società in età giolittiana. L'Italia tra il 1901 e il 1914,

                           Bonanno, Acireale-Roma 2008, 316 pp.

Giovanni Schininà, La rivoluzione siciliana del 1848 nei documenti diplomatici austriaci,

                           Edizioni del Prisma, Catania 2011, 159 pp.

Giovanni Schininà, L'Austria contemporanea tra crisi e trasformazione. Quattro saggi di

                           storia e storiografia, Artemide, Roma 2013, 160 pp.

 

 

 

                                               Curatele

Albert Fuchs, Correnti di pensiero in Austria (1867-1918), a cura di Giovanni Schininà,

                        Artemide, Roma 2010, 327 pp.

 

                                           Saggi e articoli

 

Giovanni Schininà, Bemerkungen zur Geschichte der italienisch-österreichischen

                           Beziehungen, in "Jura Soyfer Internationale Zeitschrift für

                           Kulturwissenschaften", nr.3, Wien 1997, pp. 3-6.      

Giovanni Schininà, Politica e amministrazione nel Mezzogiorno. Lo scioglimento dei

                consigli comunali (1901-1914), in "Studi storici", n. 3, 1999, pp. 799-843.

Giovanni Schininà, Zu Globalisierung und Politik in Europa. Eine zeitgeschichtliche

                           Perspektive, in "Jura Soyfer Internationale Zeitschrift für

                           Kulturwissenschaften", nr. 2, Wien 2002, pp. 11-15.

Giovanni Schininà, La storiografia regionale: la Sicilia, in "Memoria e Ricerca",

                           22/ maggio-agosto 2006, pp. 97-105

Giovanni Schininà, Movimento democratico e "popolarismo" a Siracusa tra il 1900 e

                   il 1914, in "Archivio Storico Siracusano", s. III, XX , 2006, pp. 101-109.

Giovanni Schininà, Votare a Noto: riflessioni sui risultati di 140 anni di elezioni, in

                           F. Balsamo, V. La Rosa, R. Mangiameli (a cura di), Noto nel XX

                           secolo. Politica, Società e Cultura, Atti delle Giornate di studio,  

                           Noto, 5-6/11/2004, I.S.V.N.A., Rosolini 2007, pp. 21-33. 

Giovanni Schininà, Siracusa dallo sbarco degli Alleati alle elezioni del 1946, in

                  Atti del convegno (a cura di R. Mangiameli), Società locale e guerra

                totale. L'occupazione alleata della Sicilia. Luglio 1943, Lombardi editori,

                Siracusa 2008, pp. 135-146

Giovanni Schininà, 'Geistige Strömungen in Österreich' di Albert Fuchs e la “Teoria della

                nazione”, in Albert Fuchs, Correnti di pensiero in Austria (1867-1918), a cura di

                G. Schininà, Artemide, Roma 2010, pp. 7-83

Giovanni Schininà, La nazione austriaca: una costruzione novecentesca, in "Memoria e Ricerca",

                           38/ 2011, pp. 159-180

Giovanni Schininà, Per una storia politica della Sicilia contemporanea nel Mediterraneo,

                          in E. Creazzo, S. Emmi, G. Lalomia,  (a cura di), Racconto senza

                           fine. Per Antonio Pioletti, Rubbettino, Soveria Mannelli 2011, pp. 369-378

Giovanni Schininà, L'amministrazione comunale, la mobilitazione politica, l'assistenza civile, in G.

                   Barone (a cura di), Catania e la Grande Guerra. Storia, protagonisti, rappresentazioni,

                   Bonanno Editore, Catania-Acireale 2014, pp. 95-119

Giovanni Schininà, La fine dell'Opfer-Mythos e le nuove sfide dell'era globale: profilo storico-

                   politico dell'Austria contemporanea, in A. Schininà (a cura di), Felix Austria? Nuove

                   tendenze nella letteratura austriaca, Artemide, Roma 2014, pp. 11-26

 

                                 Voci di dizionario

 

Giovanni Schininà, Giacomo Montalto, in Dizionario Biografico degli Italiani, Treccani, 2011

Giovanni Schininà, Ferdinando Monroy di Pandolfina, in Dizionario Biografico degli Italiani,

                              Treccani, 2011

Giovanni Schininà, Francesco Mormina Penna, in Dizionario Biografico degli Italiani,

                               Treccani, 2012

 

                                         Traduzioni

 

Albert Fuchs, Correnti di pensiero in Austria (1867-1918), a cura di G. Schininà,

                       traduzione di Alessandra e Giovanni Schininà,

                       Artemide, Roma 2010, 327 pp.




Ultima modifica: 17/11/2014 18:40:42