SISSCO

Società italiana per lo studio della storia contemporanea

Caricamento Eventi

Eventi

Giugno 18 - Giugno 18

Weimar 1918-1933

La Siscalt e' felice di annunciare il nuovo appuntamento della Rassegna "Im Westen was Neues - Libri da ascoltare". Il 18 giugno alle ore 17 presentiamo il libro di

Gustavo Corni, Weimar. La Germania dal 1918 al 1933, Carocci, Roma, 2020.

Gustavo Corni e' stato professore di storia contemporanea all'Università di Trento ed e' uno dei più grandi germanisti d'Europa. Inizialmente vicino a Pierangelo Schiera per interessi di ricerca, a Innocenzo Cervelli per influenze culturali e storiografiche e a Enzo Collotti per l’attenzione prestata alla storiografia tedesco-orientale, e' maturato professionalmente nella regione di confine compresa tra Trento e Trieste sotto l'influenza della cultura mitteleuropea. A lui e ad altri storici della stessa generazione si deve l’inizio di una attenzione da parte della storiografia italiana per la storia dei paesi dell’area germanica più diversificata sul piano tematico e meno influenzata dall’eredità culturale del dopoguerra.

Presentano il Prof. Martin Baumeister, Direttore dell'Istituto Storico Germanico di Roma, e il Prof. Giuseppe Vacca, già Presidente della Fondazione Gramsci Onlus di Roma.

CONTATTI
E-mail: f.balestracci@libero.it

SITO WEB
https://us02web.zoom.us/j/85835515872?pwd=L01tMms0a3FmV3J0cGhTMk40ZVhvQT09

Pubblicato da Fiammetta BALESTRACCI