SISSCO

Società italiana per lo studio della storia contemporanea

Risorse

Il disincanto della rivolta

Un lungo e tormentato percorso culturale che dallo studio di Weber, Nietzsche e Heidegger giunge alla «scoperta» di un Marx spogliato di qualsiasi aura utopistica. Fino a una critica sprezzante del «pensiero debole», considerato l'ideologia del capitalism

Sandro Mezzadra, Il Manifesto, 2005-03-15


(Giovanni Villari)