SISSCO

Società italiana per lo studio della storia contemporanea

Risorse

Daniela Luigia CAGLIOTI

Dipartimento di Studi Umanistici, Università degli Studi di Napoli Federico II

BIOGRAFIA

Daniela Luigia Caglioti (Lamezia Terme, 1962) è professore ordinario di Storia Contemporanea nel Dipartimento di Studi Umanistici dell’Università di Napoli Federico II.

Si è laureata in filosofia nella Università di Napoli Federico II nel 1985. Ha conseguito il dottorato in Storia e civiltà dell’Istituto Universitario Europeo (1992) e successivamente il dottorato in Storia della Scuola Superiore di Studi Storici di San Marino (1995).

È stata borsista postdottorato presso il dipartimento di Discipline Storiche nell’Università di Napoli Federico II (1993-95); Visiting Fellow del Department of History, University of Essex, del Department of History (1996-97), University College London (1997), Ricercatrice del CNR (1997-2002), Docente  a contratto presso l’Università della Calabria (1998-2002), Professore associato presso l\'’Università di Napoli Federico II, Visiting Scholar del Minda de Gunzburg Center for European Studies, Harvard University (2009); External Senior Fellow del Freiburg Institute for Advanced Studies (ottobre-dicembre 2010, maggio settembre 2011); Member della School of History dell’Institute for Advanced Study, Princeton (gennaio-aprile 2011), Summer Fellow del Zentrum fuer Zeithistorische Forschung, Potsdam (agosto-ottobre 2012), Member della School of Historical Studies dell’Institute for Advanced Study, Princeton, NJ (settembre-dicembre 2015), Fellow del Remarque Institute, New York University (gennaio-maggio 2016).

È membro della direzione di Contemporanea. Rivista dell’800 e del ’900 (Bologna, Il Mulino) e dell’Editorial board dello Yearbook of Transnational History.
Ha diretto il Mestiere di Storico dal 2007 al 2011.
È stata membro del direttivo della Sissco (2000-2003), della redazione de Il Mestiere di Storico (1999-2003) e di Memoria e Ricerca (2003-2005).
Ha vinto il premio Sissco edizione 1995, sezione ricerche monografiche, per il volume Il guadagno difficile. Commercianti a Napoli nella seconda metà dell’Ottocento, Bologna, Il Mulino 1994.
Si è occupata di élites nobiliari e borghesi nella Calabria dell’Ottocento; della storia delle piccole borghesie produttive nella Napoli del XIX secolo; di associazionismo volontario e dei cambiamenti intervenuti nelle forme di sociabilità tra il periodo borbonico e il periodo postunitario; di migrazioni d’élite nell’Europa dell’Ottocento, di networks e di minoranze imprenditoriali tra la Restaurazione e la prima guerra mondiale. Nelle sue ricerche più recenti si è occupata di cittadinanza in tempo di guerra e del trattamento dei cittadini di nazionalità straniera tra le guerre rivoluzionarie e la prima guerra mondiale.

PUBBLICAZIONI

Monografie:

1. War and citizenship: Enemy aliens and national belonging from the French Revolution to the First World War, Cambridge, Cambridge University Press, 2021.

2. Vite parallele. Una minoranza protestante nell\\\\\\\'Italia dell’800, Bologna, il Mulino, 2006.

3. Associazionismo e sociabilità d’élite a Napoli nel XIX secolo, Napoli, Liguori, 1996.

4. Il guadagno difficile. Commercianti napoletani nella seconda metà dell’Ottocento, Bologna, Il Mulino, 1994.

Articoli e saggi (selezione):


  1. con Catherine Brice, “Property rights in wartime – sequestration, confiscation and restitution in twentieth-century Europe”, European Review of History, 2 (2021).

  2. “Proteggere i civili in tempo di guerra. Note sul (fallito) tentativo di scrivere una convenzione internazionale sui cittadini di nazionalità nemica (1921-1934),” In Jean-Dominique Durand, Umberto Gentiloni Silveri, Agostino Giovagnoli, Marco Impagliazzo (a cira di), Nel mare aperto della storia. Studi in onore di Andrea Riccardi, Roma-Bari, Laterza, 2021

  3. “Colonial Subjects and Enemy Aliens: Confinement and Internment in Italy 1911-1919”, in S. Manz, P. Panayi, M. Stibbe (eds.), Internment during the First World War, London, Routledge, 2019,

  4. “Subjects, Citizens, and Aliens in a Time of Upheaval: Naturalizing and Denaturalizing in Europe during the First World War,” in Journal of Modern History, 89 (2017), 3, 495-530.

  5. “La cittadinanza alla prova della Grande Guerra: denaturalizzare I cittadini di nazionalità nemica in Francia,” Contemporanea, 2016, 2, 303-322.

  6. “Tra la Sardegna e Katzenau: donne e uomini di nazionalità nemica al confino e nei campi di concentramento,” in S. Bartoloni (a cura di), La grande guerra delle italiane. Mobilitazioni, diritti, trasformazioni, Roma, Viella, 2016, pp. 249-270.

  7. con M. Rovinello e R. Zaugg, “Ein einzig Volk? Schweizer Migranten in Neapel (18.-20. Jahrhundert),” in  Schweizerische Jahrbuch für Wirtschafts- und Sozialgeschichte, 29 (2014), pp. 103–125 (Chronos Verlag, Zuerich, 2015, ISBN 978-3-0340-1259-1, ISSN 1664-6460).

  8.  “Aliens and Internal Enemies: Internment Practices, Economic Exclusion and Property Rights during the First World War. Introduction,” Journal of Modern European History, 12 (2014) 4, pp. 448-459.

  9.  “Property Rights in Time of War: Sequestration and Liquidation of Enemy Aliens’ Patrimonies in Britain, Germany and France in the First World War,” in Journal of Modern European History, 12 (2014) 4, pp. 523-545.

  10. “Why and How Italy Invented an Enemy Aliens Problem in the First World War,” War in History, 21 (2014), 2, pp. 142-169.

  11. Germanophobia and Economic Nationalism: Government Policies against Enemy Aliens in Italy during WWI, in Germans as Minorities during the First World War - A Global Comparative Perspective, a cura di P. Panayi, Farnham, Ashgate, 2014, pp. pp. 147-170.

  12. “Property rights and economic nationalism,” in: 1914-1918-online. International Encyclopaedia of the First World War, ed. by Ute Daniel, Peter Gatrell, Oliver Janz, Heather Jones, Jennifer Keene, Alan Kramer, and Bill Nasson, issued by Freie Universität Berlin, Berlin 2014-10-08. URL: http://encyclopedia.1914-1918-online.net/article/Property_rights_and_economic_nationalism

  13. “Waging War on Civilians: The Expulsion of Aliens in the Franco-Prussian War,” Past & Present, 221, November 2013, pp. 161-195.

  14. “Sicurezza, diritti, libertà civili: appunti da una ricerca sul trattamento dei cittadini di nazionalità nemica durante la prima guerra mondiale,” in Forme del politico tra ‘800 e ‘900. Studi di storia per Raffaele Romanelli, a cura di E. Betta, D.L. Caglioti ed E. Papadia, Roma, Viella, 2012, pp. 77-95.

  15. “Dealing with enemy aliens in WWI: security versus civil liberties and property rights,” in Italian Journal of Public Law, 2/2011, pp. 180-194. http://www.ijpl.eu/archive/2011/issue-2/dealing-with-enemy-aliens-in-wwi-security-versus-civil-liberties-and-property-rights

  16.  “Nazionalismo economico e antigermanesimo. La campagna contro i farmaci tedeschi durante la Prima guerra mondiale in Italia,” in Contemporanea. Rivista di Storia dell’800 e del ‘900, (12) 2010, 4, pp. 681-696.


Curatele (selezione):

  1. con Catherine Brice (eds), Property rights in wartime – sequestration, confiscation and restitution in twentieth-century Europe, European Review of History, 2 (2021).

  2. con Alberto Masoero (a cura di), ‘Cittadinanze e diritti tra colonizzazioni e decolonizzazioni,’ numero monografico di Contemporanea, 2016, 2.

  3. Aliens and Internal Enemies: Internment Practices, Economic Exclusion and Property Rights during the First World War, special issue of the Journal of Modern European History, 4, 2014.

  4. con E. Betta ed E. Papadia (a cura di), Forme del politico tra ‘800 e ‘900. Studi di storia per Raffaele Romanelli, Roma, Viella, 2012.

  5. con Giacinto della Cananea (a cura di), ‘Citizens and enemy aliens’, special issue of Italian Journal of Public Law, 2, 2011.