SISSCO

Società italiana per lo studio della storia contemporanea

Risorse

Alessandro Di Meo

Early Career Member, Royal Historical Society, London

BIOGRAFIA

Nato a Desenzano del Garda (Bs) il 09/08/1988, laureato presso l'Università degli Studi di Roma La Sapienza in Scienze Storiche  il 27/01/2015 (110/110 con lode) con una tesi in Storia Contemporanea sulla Concessione di Tientsin (Storia delle relazioni tra il Regno d'Italia e la Cina Imperiale e Repubblicana, 1866 - 1947).

Dottore di ricerca presso l'Università degli Studi della Tuscia di Viterbo con una tesi sulle esplorazioni scientifiche, naturalistiche ed etnografiche italiane nel Sudest Asiatico, effettuate da scienziati (Odoardo Beccari, Luigi Maria D'Albertis, Elio Modigliani), da avventurieri e commercianti (Emilio Cerruti, Celso Cesare Moreno) e dalla Marina Italiana (Ammiragli Carlo Alberto Racchia, Giuseppe Lovera di Maria). Ho ricostruito i tentativi coloniali intrapresi dal governo Menabrea nelle isole Nicobare, Molucche, ad Aceh, nel Borneo e nell'isola di Papua Nuova Guinea tra il 1865 ed il 1885, approfondendo il dibattito politico suscitato dalla proposta di istituire nell'arcipelago indo-malese una colonia penale o un avamposto commerciale  (Dottorato in Scienze Storiche e dei Beni culturali XXXI ciclo).

Socio della Società Geografica Italiana dal 1 marzo 2017.

Ho collaborato con la rivista Orizzonte Universitario, collaboro con InStoria - rivista online di storia e informazione  (ISSN 1974-028X) e InStoria - quaderni di percorsi storici (ISSN 1974-5346), per le quali scrivo articoli di politica internazionale, geopolitica, divulgazione storica e culturale.

PUBBLICAZIONI







Monografie: 

Tientsin, la concessione italiana. Storia delle relazioni tra Regno d’Italia e Cina (1866-1947), Ginevra Bentivoglio EditoriA, Roma, 2015. Menzionato in: International Bibliography of Historical Sciences, volume LXXXIV (2015), Edited by Massimo Mastrogregori, De Gruyter Oldenbourg, Walter de Gruyter GmbH, Berlin/Boston, 2020, P – History of International Relations, pp. 287-326: 288 (n. 6939).

 

L'Antischiavismo. Storia della Società Antischiavista Italiana e delle sue pubblicazioni (1888-1937), Ginevra Bentivoglio EditoriA, Roma, 2017.


 

Nelle terre incognite. Esploratori, avventurieri, missionari e ammiragli italiani nel Sud-Est asiatico (1865-1885), Ginevra Bentivoglio EditoriA, Roma, 2021.

 

Articoli scientifici:


La Società Antischiavista Italiana (1888-1937), in “Aionos. Miscellanea di studi storici”, 20, 2016, pp. 171-193, Aracne, Roma, 2017.


L'area Siro-palestinese nel contesto geopolitico ottocentesco in una prospettiva globale, 1798-1840, in "Römische Historische Mitteilungen", 61, Band/2019, pp. 13-37, Österreichische Akademie der Wissenschaften, Wien, 2020.


Cittadinanza e legislazione civica nella Concessione Italiana di Tianjin (1902-1947), in «Aionos. Miscellanea di studi storici», 22, 2018-2019, pp. 203-221, Aracne, Roma, 2020.


Riflessioni storiografiche italiane sulle civiltà del Sudest asiatico, in «Bollettino della Società Geografica Italiana», Serie 14, vol. 3, n. 2, dicembre 2020, pp. 75-86, Firenze University Press, Firenze, 2021. 

 

Le isole Figi nelle descrizioni del diplomatico italiano Giovanni Branchi (in corso di referaggio).


Partecipazione a convegni come relatore:


L’area Siro-Palestinese nel contesto geopolitico ottocentesco in una prospettiva globale, 1798-1840, in «Jerusalem und Palästina im Spannungsfeld konfessionell-politischer Interessen» (Gerusalemme e la Palestina nel conflitto tra interessi confessionali e politici. Aspetti di una storia delle relazioni tra Oriente e Occidente nel XIX secolo), Convegno Internazionale, Istituto Storico Austriaco, Roma, 29-30 settembre 2017.


La Concessione Italiana di Tientsin durante la Prima Guerra Mondiale, in «La Prima Guerra Mondiale nelle Colonie Italiane», Convegno Internazionale, Università degli Studi di Pavia, 18-19 dicembre 2017.

Italian Explorations in South-East Asia, 1865-1885, in «Translating Worlds. Towards a Global History of Italian Culture (1450-1914): Work in Progress», Workshop, Università degli Studi di Trieste, Dipartimento di Studi Umanistici, 27-28 giugno 2019.

L’identità nazionale degli Irredenti a Tianjin: una comparazione con il caso cinese,  panel "Cina e modernità dopo la Grande Guerra: politica interna e relazioni internazionali nel Movimento del 4 maggio" (coordinatore Lorenzo Capisani, Fondazione Cini;
Discussant prof. Guido Samarani), X Cantieri della Sissco, Modena, 18-20 settembre 2019.

L’emigrazione italiana e l’interscambio culturale in Cina nella prima metà del Novecento, in «Migrazioni, scuola ed educazione: fonti, ricerche e metodologie», Online International Conference, Università di Torino, Dipartimento di Filosofia e Scienze dell’educazione, 2-4 Dicembre 2020.

Il Museo cinese di Parma nella prima metà del Novecento, Seminario, Università degli Studi di Roma La Sapienza, in collaborazione con Humboldt Universität zu Berlin, Zentralinstitut für Katolische Theologie, Science and production of knowledge about China during the early modern age, SARAS – La Sapienza, convened by Elisabetta Corsi, Dottorato di ricerca SARAS - Università La Sapienza, curriculum History of Religions coordinated by Sergio Botta, in «Missionary objects and collecting (16th-20th centuries)», Dispersed workshop organized by Sabina Brevaglieri, Roma, 15 aprile 2021.

I “Villaggi di Libertà”: centri educativi o avamposti coloniali? In «Educazione, Scuola e Politica Culturale nelle Migrazioni Italiane», organizzato da Dipartimento di Filosofia e Scienze dell’educazione - Università degli Studi di Torino, Centro Altre Italie, con il sostegno della Fondazione Compagnia di San Paolo, in collaborazione con Fondazione Istituto Piemontese Antonio Gramsci, con il contributo di Georg Eckert Institute e Fondazione di Sardegna, Torino, 14-16 luglio 2021.

 

Interviste radio-televisive:

Intervista ad Alessandro Di Meo sul suo volume ‘Tientsin, la concessione italiana’, Radio Radicale, 14 febbraio 2016.

La Concessione Italiana di Tianjin, 1902-1947, in «Storie Contemporanee. La ricerca storica in Italia», programma di Fabrizio Marini, Marco Mondini, Alfonso Notari, Michela Ponzani, condotto da Michela Ponzani e Marco Mondini, regia di Leonardo Sicurello, Rai Storia (18 dicembre 2020).