SISSCO

Società italiana per lo studio della storia contemporanea

Risorse

Mauro FORNO

Dipartimento di Studi storici - Università di Torino

BIOGRAFIA

* Laurea in Scienze politiche a Indirizzo internazionale - Università di Torino.


* Dottorato di ricerca - Phd in Storia contemporanea - Università di Torino.


* Dal marzo 2008 Ricercatore universitario presso la Facoltà di Scienze politiche dell’Università di Torino.


* Dal maggio 2015 Professore associato presso il Dipartimento di Studi storici dell’Università di Torino.


* Dal dicembre 2019 Professore ordinario presso il Dipartimento di Studi storici dell’Università di Torino.


* È attualmente


* Vicedirettore del Dipartimento di Studi storici dell’Università di Torino


* Presidente dell’Istituto per la storia della Resistenza e della società contemporanea della provincia di Asti.


* Coordinatore scientifico del Centro studi sul Giornalismo «Gino Pestelli» di Torino.


* Membro del Collegio dei tutors del Dottorato in studi storici della scuola di dottorato in Studi umanistici dell'Università di Torino e membro del Collegio dei docenti del medesimo Dottorato.


* Membro del Consiglio di amministrazione e membro del Comitato scientifico dell’Istituto per la storia della Resistenza e della società contemporanea della provincia di Asti.


* Membro del Comitato direttivo della Fondazione «Filippo Burzio» di Torino.


* Coordinatore/direttore del comitato di redazione della rivista «Asti contemporanea», edita dal medesimo Istituto.


* Membro del Comitato tecnico-scientifico del Master in Giornalismo di I livello «Giorgio Bocca» dell'Università di Torino.


* Membro del Comitato scientifico dell'Osservatorio sulla Comunicazione politica e pubblica dell'Università di Torino.


* Referente del dipartimento di Studi Storici dell’Università di Torino per i progetti di Mobilità internazionale «Erasmus».


* Membro della Giuria della Sezione storico-scientifica del «Premio Acqui Storia».


* Ha partecipato come relatore a oltre cinquanta convegni o incontri di studio nazionali e internazionali e ha conseguito diversi riconoscimenti per la sua attività scientifica, tra cui:


- Il Premio «Maria Clotilde Daviso di Charvensod» della Deputazione subalpina di storia patria per il volume Rinnovamento cattolico e stabilità sociale, Torino, Edizioni Gruppo Abele, 1997.


- Il Premio «Luigi Salvatorelli» 2006 (sezione Storia del giornalismo e della comunicazione) della Fondazione Luigi Salvatorelli per il volume La stampa del ventennio.


- Il Premio «Ettore Tito» 2008 del Senato della Repubblica e dell’Associazione stampa parlamentare per il volume A duello con la politica.


- Il Premio «Desiderio Pirovano» 2010 dell'Istituto Luigi Sturzo di Roma per il volume Tra Africa e Occidente.

PUBBLICAZIONI

Volumi


1. Rinnovamento cattolico e stabilità sociale, Torino, Edizioni Gruppo Abele, 1997, pp. 149;


2. Fascismo e informazione. Ermanno Amicucci e la rivoluzione giornalistica incompiuta (1922-1945), Alessandria, Dell’Orso, 2003, pp. 272;


3. La stampa del ventennio. Strutture e trasformazioni nello stato totalitario, Soveria Mannelli, Rubbettino, 2005, pp. 304;


4. Con R. Bordone, N. Fasano, D. Gnetti, M. Renosio (a cura di), Tra sviluppo e marginalità. L’Astigiano dall’Unità agli anni Ottanta del Novecento, Asti, Edizioni Israt, 2006, 3 volumi, pp. 1378;


5. 1945: l’Italia tra fascismo e democrazia, Roma, Carocci, 2008, pp. 150;


6. A duello con la politica. La stampa parlamentare in Italia dalle origini al primo «Ventaglio» (1848-1893), Soveria Mannelli, Rubbettino, 2008, pp. 168;


7. Tra Africa e Occidente. Il cardinal Massaja e la missione cattolica in Etiopia nella coscienza e nella politica europee, Bologna, il Mulino, 2009, pp. 431;


8. Guglielmo Massaja. 1809-2009. L’esperienza missionaria in Etiopia tra passato e presente (a cura di M. Forno), Roma, Società geografica italiana, 2009, pp. 205;


9. Guglielmo Massaja. 1809-2009. Dal Piemonte sabaudo alla missione etiopica tra gli oromo (a cura di M. Forno), Roma, Società geografica italiana, 2009, pp. 157;


10. Informazione e potere. Storia del giornalismo italiano, Roma-Bari, Laterza, 2012, pp. 298.


11. Cardinal Massaja and the Catholic Mission in Ethiopia. Features of an Experience between Religion and Politics, Nairobi, Paulines Publications Africa, 2013, pp. 303.


12. La cultura degli altri. Il mondo delle missioni e la decolonizzazione, Roma, Carocci, 2017, pp. 208.


Articoli in riviste scientifiche di Fascia A


13. Intellettuali e Repubblica Sociale: l’osservatorio del «Corriere della Sera», in «Contemporanea», n. 2 (2002), pp. 315-328;


14. La stampa cattolica alla prova del fascismo, in «Contemporanea», n. 4 (2003), pp. 621-646;


15. Comunisti, ebrei e massoni: monsignor Benigni da Londra scrive al Duce, in «Contemporanea», n. 1 (2005), pp. 87-103;


16. Piero Gobetti e il futurismo. Da una lettera all’«ardito» Mario Carli, in «Italia contemporanea», n. 239-240 (2005), pp. 343-351;


17. Aspetti dell’esperienza totalitaria fascista. Limiti e contraddizioni nella gestione del «quarto potere», in «Studi Storici», n. 3 (2006), pp. 781-817;


18. Un «sorvegliato speciale». «Il Giorno» di Mattei nelle carte degli informatori di polizia, in «Contemporanea», n. 2 (2013), pp. 261-284.


19. Il «Servizio informazioni» della Presidenza del consiglio nel primo ventennio repubblicano, in «Passato e presente» n. 90 (2013), pp. 97-114;


20. La Chiesa cattolica e la decolonizzazione. Pagine di stampa missionaria dopo il 1945, in «Passato e presente» n. 97 (2016), pp. 79-102;


21. Gramsci giornalista. Gramsci e il giornalismo, in «Problemi dell’informazione», n. 3 (2017), pp. 545-548;


22. La risacca neoborbonica. Origini, flussi e riflussi, in «Passato e presente», n. 105 (2018), pp. 31-36;


23. La conquista contestata. Informazione e democratizzazione dei media negli anni della contestazione e del riflusso, in «Mondo contemporaneo», n. 1 (2019), pp. 163-185.