Cerca

MORETTI Lorenza

lorenza.moretti@uniroma1.it

BIOGRAFIA

Lorenza Moretti è dottoranda (XXXVIII ciclo) in Storia Contemporanea (M-STO/04) presso il dipartimento di Storia, antropologia e religioni dell’Università degli studi di Roma “La Sapienza”, con un progetto di ricerca sulla storia dei movimenti ecofemministi in Italia, tra anni ’70 e ’80 e la loro critica ai paradigmi scientifici dominanti.

I suoi temi di ricerca vertono intorno alla storia delle donne e alla storia di genere, in particolare intorno alla storia dei movimenti femministi italiani del ‘900.

FORMAZIONE

21 Marzo 2022 – Laurea magistrale in Filosofia presso l’Università degli studi di Roma “La Sapienza”, con una tesi dal titolo “Il femminismo di Carla Lonzi: la demistificazione della cultura patriarcale, l’esperienza dell’autocoscienza e l’introduzione del Soggetto Imprevisto”, con una valutazione finale di 110 e Lode.

16 Dicembre 2019 – Laurea triennale n Filosofia presso l’Università degli studi di Roma “La Sapienza”, con una tesi dal titolo “Citare per redimere. Walter Benjamin lettore di Franz Kafka”, con una valutazione finale di 110 e Lode.

PREMI RICEVUTI

  1. Riceve l’Attestazione di merito per la Quinta Edizione (2022) del Premio di studio intitolato a Elena Lucrezia Cornaro Piscopia dall’Università degli studi di Padova in data 26/06/2023.
  2. 27/03/2023 – Premiata come “Laureata eccellente per l’anno accademico 2021/2022” dall’Università degli studi di Roma “La Sapienza”.

 

ATTIVITÀ DIDATTICA

  1. Per l’A.A. 2022/2023 collaborazione con la cattedra di “Studi di genere” della professoressa Maria Serena Sapegno (Facoltà di Lettere e Filosofia, Università degli Studi di Roma “La Sapienza”).

 

PARTECIPAZIONE A CONVEGNI O SEMINARI

  1. 22-23/06/2023 – Partecipazione in qualità di relatrice alla Summer School della Association for the Study of Modern Italy, svoltosi a Pisa in collaborazione con il Dipartimento di Civiltà e Forme del Sapere e con la Domus Mazziniana. Intervento dal titolo: Parzialità, incarnazione e responsabilità: i movimenti eco-femministi italiani, tra anni ’70 e anni ‘80
  2. 08-10/06/2023 – Partecipazione in qualità di relatrice alla 6ª conferenza annuale della Society for Italian Philosophy presso la University of Toronto. Co-organizzatrice e relatrice del panel dal titolo Thinking the difference or thinking differently: the declinations of the thought of Italian sexual difference between Lonzi and Muraro.
  3. 30/05/2023: – Co-organizzatrice del seminario Cura dell’ambiente ed ecosistemi globali tra crisi, instabilità ed eredità scomode, nell’ambito del dottorato in “Storia, Antropologia e Religioni” dell’Università degli studi di Roma “La Sapienza”. Il seminario vedeva un dialogo tra Stefania Barca (Universidade de Santiago de Compostela) Elena Gagliasso (“Sapienza” Università di Roma) intorno alla nuova edizione italiana di La Morte della Natura. Donne, Ecologia e Rivoluzione scientifica di Carolyn Merchant (Editrice Bibliografica, Milano, 2022).
  4. 06/05/2023 – Partecipazione come relatrice alla Iª edizione del Festival di Filosofia Femminista “Percorsi in genere”, patrocinato dalla Regione Lazio, dall’associazione “Archivia. Archivi, Biblioteche, Centri di documentazione delle donne” e dalla rivista “Noi donne” presso il comune di Poggio Moiano (RI).
  5. 31/03/2023 – Co-organizzatrice del seminario Donna, vita, libertà: a sei mesi dall’inizio della rivolta, nell’ambito del dottorato in “Storia, Antropologia e Religioni” dell’Università degli studi di Roma “La Sapienza”.
  6. 11/03/2023 – partecipazione in qualità di relatrice al seminario “Donne in movimento: identità in viaggio” nell’ambito del XXIIIº ciclo di seminari “Ed il viaggiar m’è dolce a quanto pare… spazi, tempi, corpi nei pensieri delle donne”, organizzato dal Laboratorio “Sguardi sulle differenze” per l’a.a. 2022/2023, presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università di Roma “La Sapienza”.
  7. 09-10/02/2023 – partecipazione in qualità di relatrice al congresso di About Gender e della rete GIFTS “Il futuro imprevisto. Genere, sessualità, politiche. Prospettive storiche e sguardi critici sul presente” presso l’Università degli studi di Genova. Intervento dal titolo “La relazione fra politiche antiabortiste e anti-gender nelle destre neo-cattoliche da un punto di vista transnazionale”.
  8. 29/04/2022 – Partecipazione in qualità di relatrice al seminario “Mettere al mondo il mondo: riflessioni sulle politiche della cura”, nell’ambito del del XXIIº ciclo di seminari “La cura dello sguardo. Sguardi sulla cura”, organizzato dal Laboratorio “Sguardi sulle differenze” per l’a.a. 2021/2022, presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università di Roma “La Sapienza”.
  9. 24/03/2022 – Lezione introduttiva al pensiero di Carla Lonzi e al femminismo italiano degli anni ’70 nell’ambito del corso di “Filosofie femministe e studi di genere” della professoressa Caterina Botti per la laurea magistrale in Filosofia presso “La Sapienza” Università di Roma.

 

AFFILIAZIONI SCIENTIFICHE

  1. Da aprile 2023 socia della Società italiana per le donne in filosofia (SWIP).
  2. Da febbraio 2023 socia della Società italiana per lo studio della storia contemporanea (SISSCO).
  3. Da gennaio 2023 socia della Società italiana delle storiche (SIS).

PUBBLICAZIONI

  1. C. Maciocci, L. Moretti, Intergenerazionalità, in A. Perrotta, M. S. Sapegno (a cura di), Memorie, bussole, cambiamenti. Didattica e ricerca sugli studi delle donne e di genere, Sapienza Università Editrice, Roma 2023 pp.167-173. https://doi.org/10.13133/9788893772716
  2. L. Moretti, Recensione a Il piacere rimosso. Clitoride e pensiero di C. Malabou, in «About gender», Vol. 11, n. 22 (2022), pp. 826-830. https://doi.org/10.15167/2279-5057/AG2022.11.22.2069