SISSCO

Società italiana per lo studio della storia contemporanea

Risorse

Elia Rosati

BIOGRAFIA

Elia Rosati (1980), svolgo attività didattica e di ricerca presso la Facoltà di Scienze Politiche dell’Università degli Studi di Milano. Dal 2016 al 2020 sono stato docente a contratto presso il Dipartimento di Studi Storici dell'Unimi.
Dal 2020 sono docente titolare di Storia e Filosofia presso il Liceo Scientifico "Luigi Cremona" di Milano.

Il mio terreno di ricerca storiografica è la destra radicale (neofascista e nazionalpopulista) dal dopoguerra ad oggi in Italia e nell'Europa occidentale.

PUBBLICAZIONI


  • E. Rosati, Casa Pound Italia. Fascisti del terzo millennio, Mimesis, Sesto San Giovanni, 2018.

  • E. Rosati, L’Europa in camicia nera. L’Estrema Destra dagli anni Novanta a oggi, Meltemi, Milano, 2021.

  • A. Giannuli e E. Rosati, Storia di Ordine Nuovo, Mimesis, Sesto San Giovanni, 2017.

  • A. Giannuli, D. Conti, E. Rosati e altri , Dopo le bombe. Piazza Fontana e l’uso pubblico della storia, Mimesis, Sesto San Giovanni, 2019.


E. Rosati, “La strategia di Ordine Nuovo e la sua eredità”, in M. Cuzzi, M. Dondi e D. Guzzo (a cura di), La Strategia della Tensione tra Piazza Fontana e Italicus. Fenomenologia, rappresentazione, memoria, Biblion Edizioni, Milano, 2022; E. Rosati , “Vita est militia”. Die Kultur des Kampfes im italienischen Neofaschismus, in R. Claus, Ihr Kampf , Verlag Die Werkstatt GmbH, Bielefeld, 2020

E. Rosati, “Ce ne fu uno in nero?”, “PreText”, n°9, a.VI, Nov  2018; E. Rosati, “La marea nera”, “Tetide. Rivista di Studi Mediterranei”, n°6, a. III, 2018; E.Rosati, L’Eterno Presente! La trincea della memoria storica del Neofascismo italiano, in “Zapruder”, n°42, 2017