SISSCO

Società italiana per lo studio della storia contemporanea

Risorse

Elisabetta Sellaroli

foto di Elisabetta Sellaroli

Université Grenoble Alpes - LUHCIE / Università degli Studi di Napoli Federico II

BIOGRAFIA

Elisabetta Sellaroli (Napoli, 1991) è cultrice della materia in Storia dell’Italia contemporanea presso l’Università degli Studi di Napoli Federico II.
È dottoranda in Études Italiennes e in Storia dell’Italia Contemporanea presso l'École Doctorale Langues Littératures et Sciences Humaines e il Laboratoire Universitaire Histoire Culture Italie Europe dell'Université Grenoble Alpes, e in Scienze storiche archeologiche e storico artistiche in cotutela con l’Università degli Studi di Napoli Federico II, con una tesi dal titolo La lutte antiterroriste italienne. Une histoire politique et sociale.
È inoltre collaboratrice della Rivista Progressus (area scientifica 11-14).
I temi di ricerca di cui si è occupata e si occupa sono la storia della militanza armata e dei partiti politici negli anni Settanta e Ottanta, la storia dell'antiterrorismo e delle agenzie di sicurezza, e la geografia politica ed elettorale in Italia.

PUBBLICAZIONI

E. Sellaroli, G. Zanibelli, Verso uno studio dinamico dell’andamento elettorale. La geografia del voto referendario del 1946 nella macroarea della Maremma, in M. Ridolfi (a cura di), 2 giugno. Nascita storia e memorie della Repubblica, Vol. 3, T. Forcellese (a cura di), Geografie del voto e istituzioni, Viella, Roma, 2020
E. Sellaroli, Una strategia della memoria, in A. Sansoni – P. Totaro – P. Varvaro (a cura di), Il Segretario, lo Statista, Aldo Moro dal centro-sinistra alla solidarietà nazionale, Fedoa University Press, Napoli, 2019