SISSCO

Società italiana per lo studio della storia contemporanea

Risorse

I Bauern- und Landarbeiterraete 1918-1919. La riorganizzazione degli interessi agricoli tra esperienze consiliari e modelli corporativi

Cognome: Balestracci
Nome: Fiammetta
Dottorato in: Società Moderna e Vita internazionale nell'età moderna e contemporanea
Istituzione: Università degli Studi di Milano
Facoltà: Facoltà di Lettere e Filosofia
Ciclo: XIV
Anno: 2003
Primo tutore: Giorgio Rumi
Secondo tutore: Roberto Romano
Co-tutela: Array
Abstract:

Alla fine della prima guerra mondiale nelle campagne prussiane si liberarono le tensioni, le paure e i risentimenti accumulati in quattro anni di privazioni. Un ceto contadino economicamente prostrato dalla guerra venne coinvolto in un movimento di consigli che si estese dalla Renania alla Prussia orientale e che regionalmente si definì in base ai rapporti di forza locali. Ad essere coinvolti furono l'amministrazione locale, le autorità militari, un potente ceto agrario e i rivoluzionari consigli degli operai e dei soldati. In particolare del movimento consiliare delle campagne cercarono di servirsi sia la grande proprietà terriera, per dare vita a un fronte agrario, sia i rivoluzionari consigli delle città, per indebolire il potere dei latifondisti prussiani nelle contee agricole.

Abstract in inglese:

Array