SISSCO

Società italiana per lo studio della storia contemporanea

Caricamento Eventi

Eventi

Marzo 20 - Marzo 20

Guerra civile in Toscana. 1921-2021: Riflessioni sulla violenza politica

Nel 1921, durante il ristrettissimo arco temporale dei primi mesi dell’anno, si addensano in Toscana eventi insurrezionali antifascisti, a vasta partecipazione popolare, e violente azioni squadriste a forte impatto politico e sociale (assalto ai municipi ‘rossi’ e alle sedi del movimento operaio), con conseguenze di lunga durata. L’assassinio di Spartaco Lavagnini (27 febbraio), i fatti di Empoli (1° marzo), l’insurrezione del Valdarno (23 marzo), i fatti di Renzino a Foiano della Chiana (17 aprile), che ne costituiscono gli esempi più significativi, assumeranno una valenza nazionale fino a diventare, nel tempo, contrapposti “miti fondativi”: martirologio fascista versus memoria partigiana delle insorgenze.
Prendendo le mosse dalla ricorrenza centenaria di queste vicende, peraltro ampiamente ricostruite dalle fonti di letteratura, il convegno intende focalizzarle sotto il prisma di una lettura aggiornata ed originale, incentrata sia sulle categorie interpretative della guerra civile e della violenza politica, sia sulle modalità comunicative della public history. L’iniziativa si collega direttamente a un omologo convegno (promosso da Archivio Berneri e Biblioteca Panizzi) che si terrà presso UniMoRe a Reggio Emilia il 6 novembre 2021 [titolo: “1921-2021. Riflessioni sulla guerra civile italiana. Anarchismo e violenza politica] e che focalizzerà, sul piano nazionale, le medesime tematiche. L’obiettivo finale è quello di produrre una corposa pubblicazione che recepisca i risultati conseguiti nei due appuntamenti scientifici.

Bibliografia essenziale di riferimento:
-      F. Fabbri, Le origini della guerra civile. L’Italia dalla Grande Guerra al fascismo 1918-1921, Milano Utet, 2009;
-      P. Pezzino, Empoli antifascista. I fatti del 1º marzo 1921, la clandestinità e la Resistenza, Pacini, Firenze, 2007;
-      G. Sacchetti, Sovversivi e squadristi. 1921: alle origini della guerra civile in provincia di Arezzo; Roma, Aracne, 2010;
-      Empoli 1921 - Film in Rosso e Nero (Ennio Marzocchini), 1995:
<https://www.youtube.com/watch?v=BvK1LdLncD4>

LUOGO
Comune di San Giovanni Valdarno (Arezzo)
52027 San Giovanni Valdarno
Italia

CONTATTI
Giorgio Sacchetti
Telefono: 3474823021
E-mail: sacchetti.giorgio@gmail.com

SITO WEB
https://comunesgv.civicam.it/live50-Guerra-civile-in-Toscana-1921-2021-riflessioni-sulla-violenza-politica.html
ALLEGATO
Scarica

Pubblicato da Giorgio SACCHETTI