SISSCO

Società italiana per lo studio della storia contemporanea

Risorse

Bianca Gaudenzi

foto di Bianca Gaudenzi

Istituto Storico Germanico di Roma, Università di Costanza e Università di Cambridge

BIOGRAFIA

Bianca Gaudenzi è attualmente Ricercatrice DFG in storia contemporanea all'Istituto Storico Germanico di Roma nell'ambito del suo progetto "La restituzione del patrimonio culturale in Italia, Austria e nella Repubblica Federale di Germania, 1945-1998", finanziato dalla DFG (Eigene Stelle), nonché postdoc presso lo Zukunftskolleg, Università di Costanza e il Wolfson College, Università di Cambridge.

Dopo gli studi all’Università di Firenze e alla Humboldt di Berlino si è addottorata all’Università di Cambridge (Trinity Hall) nel 2011 con una tesi sulla storia della cultura dei consumi in Germania e in Italia tra il 1918 e il 1945. Ha in seguito ricoperto l’incarico di Junior Research Fellow al Newnham College (2011-2014), seguito da una Marie Curie Fellowship all'Università di Costanza (2015-2017).

Durante il dottorato è stata Royal Historical Society Centenary Fellow all'Institute for Historical Research di Londra e JWT Fellow alla Duke University (North Carolina). Tiene corsi e segue tesi di master in storia dell'europa contemporanea all'Università di Cambridge,  all'Università di Costanza (2014/2015) e all'Università di East Anglia (Norwich, 2012/2013).

PUBBLICAZIONI


  • F. Fasce, E. Bini, B. Gaudenzi, Comprare per credere. La pubblicità in Italia dalla belle époque a oggi (Roma: Carocci editore, 2016; terza ristampa settembre 2019); Collana Quality Paperbacks, ISBN: 9788843080502

  • B. Gaudenzi, A. Swenson, M-A. E. Middelkoop (Guest editors), The Restitution of Looted Art in the Twentieth Century: Transnational and Global Perspectives, Special Issue of the Journal of Contemporary History, Vol. 52, 3 (luglio 2017), pp. 491-667. Include nove contributi, disponibili online da gennaio 2016: doi:10.1177/0022009416658699 (Fialho Brandão); doi:10.1177/0022009416658700 (Coeuré); doi:10.1177/0022009416658698 (Scott); doi:10.1177/0022009416652715 (Bellisari); doi:10.1177/0022009416647116 (Lustig); doi:10.1177/0022009416637417 (Petropoulos); doi:10.1177/0022009417692410 (Kim); doi:10.1177/0022009416641198 (La Follette)

  • B. Gaudenzi and A. Swenson, “Looted Art and Restitution in the Twentieth Century: Towards a Global Perspective” in Journal of Contemporary History, Vol. 52, 3 (luglio 2017), pp. 491-518, doi: 10.1177/0022009417692409

  • B. Gaudenzi, “Crimes against Culture: From Plunder to Postwar Restitution politics” in S. Gigliotti and H. Earl (eds.), The Wiley Companion to the Holocaust (London: Wiley, 2020), chapter 34.

  • B. Gaudenzi, “Tra autarchia e vita comoda. La politicizzazione della comunicazione commerciale nella Germania nazionalsocialista e nell’Italia fascista”, pp. 135-156 in S. Cavazza e F. Triola (a cura di), Parole Sovrane. Comunicazione politica e storia contemporanea in Italia e Germania (Bologna: Il Mulino, novembre 2017)

  • B. Gaudenzi, “Dictators for Sale: the Commercialisation of the Duce and the Führer in Fascist Italy and Nazi Germany”, pp. 267-87 in J. Rüger and N. Wachsmann (eds.), Rewriting German History. New perspectives on modern Germany (London: Palgrave Macmillan ottobre 2015), ISBN: 9781137347787, doi 10.1057/9781137347794, 359 pp.

  • B. Gaudenzi, “Press advertising and fascist dictates: Showcasing the female consumer in Fascist Italy and Nazi Germany”, Journalism Studies, Vol. 14, 5 (ottobre 2013), pp. 663-80 [ripubblicato in S. Newman and M. Houlbrook (eds.), The Press and Popular Culture in interwar Europe, 1918-1939 (London: Routledge, aprile 2014), serie Journalism Studies: Theory and Practice, ISBN: 9780415747639, 138 pp.

  • "Il nazismo attraverso la biografia di Hitler" (a cura di Andrea Di Michele e Filippo Triola), Discussione con Gustavo Corni, Bianca Gaudenzi, Gerhard Hirschfeld, Nicolas Patin e Wolfgang Schieder, in: Il Mestiere di Storico IX, 2 (Viella: 2017, ISBN: 978-8867289639), pp. 25–28.